Bar Sportsocietà

I migliori scacchisti d’Italia dal 19 aprile a Montesilvano per giocarsi lo “scudetto” degli scacchi

28 le squadre in gara, con 150 atleti. Attesi mezzo milione di spettatori per le dirette streaming

(continua dopo la pubblicità)

Centocinquanta scacchisti provenienti da tutto il Paese, tra cui i più forti giocatori italiani e diverse “stelle” straniere. Oltre 600 partite da giocare e due scudetti da assegnare. Mezzo milione di spettatori e curiosi via internet da tutto il mondo. Sono questi i numeri della serie Master (come dire, la serie A) e del Campionato italiano femminile a squadre di scacchi, che si svolgeranno entrambi al Grand Hotel Adriatico di Montesilvano, in provincia di Pescara, dal 19 al 25 aprile, e che assegneranno i titoli italiani 2022 Open e Femminile alle squadre vincitrici. I Campioni uscenti sono Obiettivo Risarcimento Padova, per la Serie Master, e Fischer Chieti per il Femminile.

Nascono i campionati ufficiali di scacchi online – GUARDA

blank
Clicca sulla foto e vai al libro

La guerra in Ucraina sconvolge anche il mondo degli scacchi – GUARDA

Già l’anno scorso Montesilvano aveva ospitato questa manifestazione, che era stata spostata però dopo l’estate, a fine settembre, a causa della pandemia. Quest’anno invece torna nella sua collocazione abituale, ed è a tutti gli effetti un’edizione che segna il ritorno alla normalità per gli scacchi italiani. Con una bella novità rispetto allo scorso anno: le squadre in campo nel Femminile passano da 8 a 12 “confermando lo sviluppo del movimento anche tra le donne, un dato molto significativo in particolare in questo anno, il 2022, che la Federazione internazionale, la FIDE ha dedicato agli ‘scacchi al femminile’”, dice il Presidente della Federazione Scacchistica Italiana (FSI) Luigi Maggi, nel suo saluto ai giocatori.

QUANTI POLITICI SONO ANCHE SCACCHISTI? – GUARDA

Ecco come si svolgeranno i tornei. Partiamo dalla serie Master: come ogni anno, le squadre in campo saranno 16, e verranno divise in due gironi all’italiana. In ogni turno quattro giocatori di una squadra affronteranno quattro giocatori dell’altra, e ovviamente vince la squadra che totalizza più punti nell’insieme delle quattro partite. Dopo i sette turni regolari, la prima e la seconda classificata di ogni girone giocheranno le semifinali “incrociate” con le vincenti dell’altro girone. Quindi la finale. Anche le altre squadre si sfideranno nei due turni finali per decidere le quattro retrocessioni. Quindi i turni complessivamente saranno nove.

blank
Il campione italiano di scacchi Pier Luigi Basso

Nei giorni scorsi sono stati definiti i due gironi. Eccoli:
Girone A: Arrocco Chess Club Roma, Scacchistica Cerianese, Le Due Torri di Bologna, Cps Palermitano, Cus Catania Etna scacchi, Obiettivo Risarcimento Padova, Savona, Worldtradinglab Club 64 Modena.

Girone B: Accademia Scacchi Milano, Chieti, Cib Unigas Canal Venezia, don Pietro Carrera Catania, Grandiscacchi Montebelluna, il Grifone d’Arzignano, Partenopea Senior, Pizzato Elettrica Scacchi Marostica.

Il Femminile invece è un unico torneo, con sei turni. Le donne iniziano il 21 aprile concludono il 25 insieme alla Master.

Ecco le squadre partecipanti: Arrocco Chess Club Roma, Caissa Italia Pentole Agnelli di Bologna, Excelsior Bergamo, Fischer Chieti, Frascati Scacchi, Le Torri del Vomano, Mimosa Dragonfly di Milano, Palermo Scacchi, due formazioni del Pedone Isolano di Misilmeri, Pink Team Ostiascacchi, Ust Trento.

Valanga Azzurra: agli Europei di scacchi quindici italiani a caccia del titolo – GUARDA

Come si diceva, alla competizione saranno presenti quasi tutti i migliori italiani, ad esempio Daniele Vocaturo, il giocatore più forte per elo, che indossa la divisa di Obiettivo Risarcimento Padova, Luca Moroni, che è stato il migliore azzurro ai recenti Europei, si batte per la Scacchistica Cerianese, mentre i due più giovani Gm Lorenzo Lodici e Francesco Sonis sono in gara con Arrocco Chess Club di Roma, Accennavamo agli “stranieri”, presenti in quasi ogni squadra: tra i nomi più importanti, il croato Ivan Saric (terzo ai recenti Europei) e l’inglese Gawain Jones che giocano con Padova, il polacco Bartosz Socko e la moglie Monica Socko con Chieti, il brasiliano Alexander Fier con Palermo, il giovane e talentuoso belga Daniel Dardha con Montebelluna.

scacchisti

A CAGLIARI I CAMPIONATI ITALIANI DI SCACCHI 2022, A BRESCIA NEL 2023 – GUARDA

Per seguire la competizione è già disponibile il sito internet https://firstitalianchessleague.com/, e le pagine social su Facebook e su Instagram, sempre reperibili sotto la dizione firstitalianchessleague. Ma informazioni e aggiornamenti verranno dati quotidianamente anche sui vari social della FSI. Gli appassionati potranno seguire in diretta 40 partite ogni turno (32 della serie Master e 8 del Femminile) su Chess.com, e seguire in diretta streaming, con commenti e interventi degli stessi giocatori, sui canali twitch.tv/chesscomit e youtube.com/c/ChesscomItaliano: a condurre la diretta sarà l’ex campionessa italiana Mariagrazia De Rosa, che di volta in volta sarà affiancata da altri commentatori di valore.

E’ PIER LUIGI BASSO IL CAMPIONE ITALIANO DI SCACCHI – GUARDA

L’anno passato si calcola che si siano collegate ben 350 mila persone da tutto il mondo, per un totale di 800 mila contatti complessivi, a dimostrazione dell’interesse a livello internazionale di questa manifestazione. Quest’anno si spera in numeri ancora più consistenti, e quindi di superare la soglia dei 500 mila spettatori on line.

(continua dopo la pubblicità)

Federazione Scacchistica Italiana

La Federazione Scacchistica Italiana (FSI) è nata il 20 settembre 1920, e organizza tutte le attività scacchistiche italiane tra cui i Campionati italiani e l'attività delle Nazionali. Conta oltre 16 mila tesserati, a cui vanno aggiunti circa mille istruttori e 300 arbitri. L'attuale Presidente è Luigi Maggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie