Notizie flashsocietàSpettacoloX files

I film maledetti nella storia del cinema: morti misteriose, episodi inspiegabili e leggende oscure

La storia del cinema è costellata di film maledetti. Fronte del Blog ti racconta cosa successe, prima, durante e dopo la lavorazione di alcune pellicole.

In questa prima parte: da Il Presagio a L’esorcista, da Poltergeist all’italiano Cannibal Holocaust, ecco i film dalla fama oscura

La Famiglia Addams, morta Lisa Loring, alias Mercoledì. Ecco che fine ha fatto il cast – GUARDA

Hai mai sentito parlare dei film maledetti nella storia del cinema? Sono pellicole che sembrano inseguite da una maledizione. Di fatto, alcuni episodi realmente accaduti li hanno circondati di un’aurea di mistero: incidenti sul set inspiegabili, morti improvvise, leggende che ne hanno impedito o ritardato l’uscita. E molto altro. Non sono affatto pochi. Ma mettiti comodo, che ti racconto tutto.

Morto Adam Rich, il Nicholas de La famiglia Bradford: continua la maledizione dei bambini prodigio – GUARDA

L’esorcista, il più terrificante dei film maledetti

L’8 marzo 2020 moriva a Parigi Max Von Sydow, il grande attore che fu Padre Lankester Merrin ne L’Esorcista, considerato il più spaventoso film dell’orrore mai realizzato. La storia della ragazzina posseduta è ormai arcinota. Meno noti sono altri fatti che riguardano la pellicola e che hanno confermato la fama di film maledetto, nonostante alcune voci che lo riguardano non abbiano poi trovato riscontro.

Te lo ricordi Hazzard? Ecco la vera storia di Bo, Luke e Daisy Duke (e come sono oggi) – GUARDA

blankblank

 

L’esorcista, il libro da cui fu tratto il film cult – GUARDA

Dopo due soli giorni di riprese, infatti, un corto circuito scatenò un incendio che distrusse la casa dei protagonisti. Ma questo è il meno: nove persone legate al cast morirono mentre il film veniva girato, tra esse il fratello di Von Sydow, la nonna di Linda Blair (la ragazzina indemoniata) il figlio appena nato di un tecnico e l’addetto alla refrigerazione del set.

Starsky e Hutch, te lo ricordi il mitico telefilm? Ecco cosa fanno oggi i protagonisti – GUARDA

Jack MacGowan, altro personaggio che nel film moriva, spirò qualche mese prima dell’uscita. Il figlio di Jason Miller ebbe un incidente in moto e accusarono problemi di salute sia Ellen Burstyn che Linda Blair.

blankL’Esorcista, Versione Integrale – WARNER BROS. HORROR MANIACS (Blu Ray)blank

 

Prime Student, gli sconti e i vantaggi di Amazon riservati solo agli Studenti – GUARDA

blank

Tra i fatti più curiosi: sparì la gigantesca statua del demone assiro Pazuzu che, spedita in Iraq per le riprese del prologo, venne recuperata ad Hong Kong. L’attore che interpretava l’infermiere, Paul Bateson, finì infine in manette nel 1979, con l’accusa di essere un serial killer di omosessuali.

Horror-Shop L’esorcista Regan Bendyfigsblank

 

Breaking Bad Style: oggetti di culto di una delle serie tv più amate – GUARDA

film maledetti l'esorcista
Youtube

Il Presagio

È l’orrore nell’orrore che caratterizza diverse pellicole con protagonista il principe delle tenebre. Così come con Il Presagio, anno 1976, di Richard Donner, che racconta l’inquietante vita di un bimbo in realtà figlio di Satana.

Love Boat, te la ricordi? Tutte le curiosità su uno dei telefilm più amati di sempre – GUARDA

Te lo ricordi CHiPs? Ecco tutti i segreti della serie sui poliziotti più famosi d’America – GUARDA

Ciò che accadde durante la lavorazione lo narrò lo stesso Donner. Accadde ad esempio che sia l’aereo dove viaggiava Gregory Peck che quello di tre giorni più tardi in cui c’era lo sceneggiatore David Seltzer furono colpiti da un fulmine. La scamparono.

(continua dopo la pubblicità)

Happy Days, quanta nostalgia: tutti i segreti del telefilm – GUARDA

Ma quando il regista noleggiò un aeroplano per le riprese dall’alto e decise di usarlo in un giorno diverso, la maledizione sembrò prendere di mira il film: il mezzo precipitò colpendo l’auto in cui viaggiavano la moglie e il figlio del pilota. Non si salvò nessuno.

blankOmen – Il presagioblank

 

“Telefilm maledetti”, ecco che fine hanno fatto i protagonisti delle serie tv più amate – GUARDA

film maledetti il presagio

Non basta. Mentre la troupe si dirigeva alla metropolitana di Green Park a Londra, questa saltò per aria.

Ricordi La casa nella prateria? Ecco la vera storia degli Ingalls, tra fiction e realtà – GUARDA

blank
Youtube

Tutti i segreti del dottor Sloan e di Detective in corsia – GUARDA

Ma l’episodio più inquietante riguardò il responsabile degli effetti speciali John Richardson. Si trovava in Belgio su un altro set quando ebbe un incidente d’auto. La fidanzata, in macchina con lui, morì decapitata da una lastra di metallo. Quando John si riprese e si accorse della tragedia vide un cartello con la scritta: “Je bent weg van Ommen 66.6 km” ossia “Siete lontani da Ommen 66,6 km”. Ommen è una città olandese. Ma The Omen è anche il titolo originale de Il Presagio.

La vera storia di Fonzie – GUARDA

(continua dopo la pubblicità)
blank
Youtube

Poltergeist

Poltergeist racconta invece le disavventure dei Freelings e dei loro tre figli Dana, Robbie e Carol Anne, turbata dall’arrivo di sinistri fenomeni sovrannaturali. La pellicola è del 1982 e come gli altri due è diventato un cult dell’horror, con tanto di remake, sequel e riferimenti culturali.

Bob Crane, un delitto irrisolto da “Gli eroi di Hogan” – GUARDA

film maledetti poltergeist
Youtube

La piega magliette di Sheldon Cooper esiste davvero! E funziona! – GUARDA

Ma esattamente come i precedenti, si accompagna ad una fama maledetta, tanto oscura da essere nota a Hollywood come “la maledizione di Poltergeist”. L’attrice Dominique Dunne, che interpretava la figlia 22enne dei Freelings, morì lo stesso mese di uscita del film, che costituiva il suo esordio al cinema: la uccise l’ex fidanzato, strangolandola.

blankPOLTERGEIST (4K Ultra HD + Blu-Ray)blank

 

Telefim anni Settanta e Ottanta, tutte le curiosità sui più belli – GUARDA

film maledetti poltergeist

Stranger Things, la vera storia di Eddie Munson – GUARDA

L’attore Julian Beck spirò di cancro allo stomaco tre anni più tardi. Nel 1987 toccò a Will Sampson, per un’insufficienza renale dovuta ad un doppio trapianto cuore-polmoni. E l’anno dopo la tragedia più grossa: la piccola protagonista Heather O’Rourke, che aveva vestito i panni di Carol Anne, morì ad appena 12 anni per complicazione dovute alla malattia di Chron, quattro mesi prima dell’uscita di Poltergeist III.

Che fine hanno fatto i Jefferson? – GUARDA

Il regista di Poltergeist II, Brian Gibson, fu stroncato da un cancro nel 2004. E l’attore Lou Perry venne ammazzato a colpi di ascia da un ex detenuto nella sua casa di Austin, in Texas, nel 2009. Una vera e propria decimazione del cast.

Da Joker a Scream, da Dexter a Breaking Bad: quando i killer si ispirano a cinema e tv – GUARDA

film maledetti poltergeist 2
Youtube

Cannibal Holocaust

Ma un’ombra oscura aleggia anche su un film italiano diventato un cult soprattutto all’estero: Cannibal Holocaust, di Ruggero Deodato, in cui appare anche un giovane Luca Barbareschi. Attaccato per le scene crude e molto realistiche (ci fu addirittura chi accusò falsamente il cast di aver compiuto uccisioni reali nella pellicola) e girato con la tecnica del falso documentario, fu censurato in 50 Paesi del mondo e bandito nel Regno Unito.

Ecco le giacche più pazze del mondo! – GUARDA

blank
Youtube

Ci fu perfino un processo, durante il quale Deodato fece arrivare i quattro attori protagonisti, per mostrare al giudice che erano vivi e che le scene di cannibalismo erano in frutto di effetti speciali. Ma quando la Cassazione riabilitò la pellicola e questa uscì nelle sale, erano ormai passati altri quattro anni. Nel 1984, raccolse in Italia appena 14mila spettatori.

blankCannibal Holocaustblank

 

Il water che s’illumina di notte, sembra il cult “Vado a vivere da solo”! – GUARDA

Cannibal Holocaust film maledetti 2
Youtube

(continua)

Amazon Music, 100 milioni di brani in prova gratuita – GUARDA

Manuel Montero

blankTELEFILM MALEDETTI: Dagli allori al dimenticatoio: le star della vecchia tv finite malissimoblank

 

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Manuel Montero

Manuel Montero scrive da vent’anni per diversi settimanali nazionali. Ha pubblicato nel 2019, per Algama, Fenomeni Paranormali Italiani, in cui ha raccontato storie di cronaca, fatti ed eventi apparentemente incredibili, raccolti in prima persona negli anni sulla Penisola. In allegato a Il Giornale (e in ebook per Algama) sono invece usciti i volumi Telefilm Maledetti, dove l’autore narra la triste fine di alcuni dei più amati protagonisti di telefilm degli anni Settanta e Ottanta. E Wuhan - Virus, esperimenti e traffici oscuri nella città dei misteri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie