Che fine hanno fatto?Notizie flashsocietà

Love Boat, te la ricordi? Tutte le curiosità su uno dei telefilm più amati di sempre

La Cronaca Vera dei grandi telefilm

(continua dopo la pubblicità)

Love Boat: dalle navi cambiate ai tre film che la precedettero. Dai protagonisti alle guest star: arrivavano da altri telefilm o da Hollywood, ma anche dalla musica e dall’arte.

Qualche nome? I Village People, Tom Hanks e Andy Warhol.

Le storie erano ispirate ad un libro in cui venivano raccontati storie vere di crociere e viaggiatori.

Ora è in arrivo un reality australiano che trae spunto dallo storico telefilm

Love Boat

Love Boat è un iconico telefilm – come si diceva all’epoca – dalla struttura abbastanza semplice e prevedibile. L’equipaggio della nave da crociera Pacific Princess attraccata a Los Angeles accoglie a bordo 600 passeggeri per una crociera settimanale fino in Messico (solitamente con approdo a Puerto Vallarta).

Nel corso della serie sono però state usate anche altre navi: la gemella Island Princess, la Stella Solaris (per una crociera nel Mediterraneo), la Pearl of Scandinavia (per una crociera cinese), la Royal Viking Sky (per crociere in Europa) e la Royal Princess (per una crociera ai Caraibi).

Rivolto a un pubblico non più giovanissimo, con un occhio alle derive comiche che sottintendono una tensione sessuale, “Love Boat” è stata un successo immediato, dal 1977 fino alla primavera del 1986.

Te lo ricordi CHiPs? Ecco tutti i segreti della serie sui poliziotti più famosi d’America – GUARDA

Love Boat

(continua dopo la pubblicità)

La serie è basata su un libro intitolato “The Love Boats”, scritto da Jeraldine Saunders, la prima donna a diventare direttrice di crociere per la Princess Cruises; il libro, che è del 1974, è una raccolta di aneddoti della carriera decennale dell’autrice sulle navi da crociera e i vari incontri da lei avuti con pittoreschi passeggeri, membri dell’equipaggio e destinazioni esotiche.

Happy Days, quanta nostalgia: tutti i segreti del telefilm – GUARDA

Love Boat

Love Boat, una ciurma assortita

Prima che “Love Boat” diventasse uno spettacolo televisivo settimanale, la rete televisiva Abc ha voluto testare le acque con tre film: “The Love Boat”, nel 1976, e “The Love Boat II” e “The New Love Boat” nel 1977.

Dopo questi tre film per la tv e una revisione del cast, la serie era ufficialmente pronta a salpare il 24 settembre 1977.

La vera storia dello Zio Fester, da bimbo prodigio con Chaplin alla famiglia Addams – GUARDA

Una particolarità della sitcom è costituita dal fatto che il cast dei passeggeri secondari – che cambia di puntata in puntata – è costituito da celebri star di Hollywood e persino gruppi musicali come i Temptations e i Village People.

Ricordi La casa nella prateria? Ecco la vera storia degli Ingalls, tra fiction e realtà – GUARDA

Love Boat

L’episodio numero 200, trasmesso per la prima volta il 12 ottobre del 1985, vede addirittura la partecipazione di Andy Warhol. Nell’episodio appaiono anche due personaggi di “Happy Days”, ovvero Howard Cunningham (l’attore Tom Bosley) e sua moglie Marion Cunningham (Marion Ross) nei panni di una casalinga che durante la crociera teme che il marito venga a conoscenza del suo passato come modella nella Factory di Warhol.

(continua dopo la pubblicità)

Ogni episodio era composto da tre storie, ognuna con i propri protagonisti, che si intrecciavano tra loro e con le vicende dell’equipaggio. Uno di questi segmenti era spesso incentrato su una coppia di passeggeri che proprio grazie alla piacevole crociera riesce a superare la propria crisi sentimentale.

Che fine hanno fatto le dive delle telenovelas? – GUARDA

Tra il personale di bordo – il cast fisso della serie – la direttrice di crociera Julie McCoy – una vivace bellezza dagli occhi azzurri – è responsabile della buona riuscita della crociera, quindi deve assicurarsi che tutti a bordo si divertano.

Spesso ad aiutarla in questi suoi doveri c’è il bonario Yeoman Purser Burl “Gopher” Smith (l’attore Fred Grandy), mentre Isaac Washington (Ted Lange) è il gioviale capo barista di colore, che ha sempre un sorriso pronto per i passeggeri. Il dottore di bordo è Adam Bricker (Bernie Kopell), che ha un letto pronto per ogni bella ragazza che incrocia il suo cammino.

Che fine hanno fatto i Jefferson? – GUARDA

Love Boat

Inatteso ritorno

A supervisionare questo energico e radioso equipaggio è il severo e paterno capitano Merrill Stubing (Gavin MacLeod), che spesso deve ricordare ai suoi uomini di rispettare le regole e mantenere la dignità che ci si aspetta da loro a bordo della nave.

Non di rado però è lo stesso capitano ad abbassare la guardia e a mostrarsi capace di condividere qualche distrazione con l’equipaggio.

Che fine hanno fatto i protagonisti de La casa nella prateria? Trovi tutto nel libro Telefilm MaledettiGUARDA

“Love Boat” è stata una delle serie televisive più seguite e amate. Per questo motivo, nel 2022, l’emittente australiana Network 10 ha deciso di riproporre la commedia sotto forma di reality show dal nome “The Real Love Boat”.

La nave da crociera scelta è evidentemente la Princess Cruise e i protagonisti viaggeranno alla volta del Mediterraneo e avranno la possibilità di intraprendere delle relazioni, riceveranno sorprese, ma saranno anche messi alla prova con delle sfide.

Primo Terzi per Cronaca Vera

I nostri ebook blank
(continua dopo la pubblicità)

Cronaca Vera

Dal 1969 in edicola. Costa poco e dice tutto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie