Notizie flashPanoramasocietà

Mosca, indagine ufficiale sui laboratori biologici americani in Ucraina

(continua dopo la pubblicità)

Il Comitato Investigativo russo sull’Occidente che nega l’esistenza dei laboratori biologici: “Le dichiarazioni dei rappresentanti degli Stati Uniti hanno affermato il contrario”

laboratori biologici
Archivio Pixabay

Mosca ha aperto un’indagine ufficiale sui presunti laboratori biologici segreti in Ucraina finanziati dagli Stati Uniti.

Lo ha affermato Alexander Bastrykin, a capo del Comitato Investigativo incaricato dell’inchiesta, alla Tass: «Abbiamo richiesto i documenti disponibili al ministero della Difesa russo e stiamo accertando le circostanze di ciò che è accaduto nell’ambito del procedimento penale da noi aperto ai sensi dell’articolo sullo sviluppo e la produzione di armi biologiche per vittime di massa».

Aleksandr Dugin, l’ideologo di Putin: “Anche Biden è un criminale di guerra. Con Trump non sarebbe successo niente” – VIDEO

blank
Da Twitter

L’Occidente ha negato l’esistenza di laboratori. Ma Bastrykin dice: «Ricordiamo le dichiarazioni dei rappresentanti degli Stati Uniti che hanno affermato il contrario quando si parla della presenza di strutture biologiche in Ucraina. È difficile immaginare cosa potrebbe accadere se questi siti continuassero le loro operazioni».

Guerra in Ucraina e strage di Donetsk: “Giornalisti, non è che abbiamo un problema?” – GUARDA

blank
Da Twitter

Mosca emana la sua blacklist. E tra i sanzionati c’è Robert Hunter Biden, il figlio del presidente americano con affari in Ucraina – GUARDA

La sottosegretaria di stato americana e i laboratori biologici

Il riferimento è probabilmente alle dichiarazioni della sottosegretaria di stato americana Victoria Nuland, che aveva detto: «Ci sono strutture di ricerca biologica in Ucraina, infatti ora siamo piuttosto preoccupati che l’esercito russo possa cercare di prenderne il controllo. Stiamo lavorando con gli ucraini su come possono impedire che uno qualsiasi di quei materiali di ricerca cada nelle mani delle forze russe se dovessero avvicinarsi».

Joe Biden, 1998: “Sono stato io a suggerire di bombardare Belgardo” (ecco perché in Serbia sono pro Putin) – GUARDA

blank

(continua dopo la pubblicità)

Il giallo dei laboratori biologici americani in Ucraina: ora se ne occuperà l’Onu – GUARDA

Il giallo sui laboratori americani in Ucraina aveva sollevato anche le critiche e le preoccupazioni della Cina.  Il vicedirettore del Dipartimento dell’informazione del Ministero degli esteri di Pechino, Zhao Lijian ha infatti sostenuto cose ben precise:

«Ultimamente i laboratori biologici statunitensi in Ucraina hanno davvero attirato molta attenzione. Secondo i rapporti, in queste strutture è immagazzinata una grande quantità di virus pericolosi. La Russia ha scoperto durante le sue operazioni militari che gli Stati Uniti utilizzano queste strutture per condurre piani biomilitari.

Secondo i dati diffusi dagli Stati Uniti, dispone di 26 bio-laboratori e altre strutture correlate in Ucraina, sulle quali il Dipartimento della Difesa statunitense ha il controllo assoluto. Tutti i patogeni pericolosi in Ucraina devono essere conservati in questi laboratori e tutte le attività di ricerca sono guidate dalla parte statunitense. Senza l’approvazione degli Stati Uniti, nessuna informazione sarà rilasciata al pubblico.

Nelle circostanze attuali, per il bene della salute e della sicurezza delle persone in Ucraina, nelle regioni vicine e oltre, chiediamo alle parti interessate di garantire la sicurezza di questi laboratori. Gli Stati Uniti, in particolare, in quanto soggetto che conosce meglio i laboratori, dovrebbero divulgare informazioni specifiche il prima possibile, inclusi quali virus sono archiviati e quali ricerche sono state condotte. Vorrei anche sottolineare che le attività militari biologiche degli Stati Uniti in Ucraina sono solo la punta dell’iceberg.

Usando pretesti come la cooperazione per ridurre i rischi per la sicurezza biologica e il rafforzamento della salute pubblica globale, gli Stati Uniti hanno 336 laboratori biologici in 30 paesi sotto il loro controllo. 336, mi hai sentito bene. Ha anche condotto molte attività militari biologiche presso la base di Fort Detrick in casa propria». – GUARDA

Del caso si sta occupando anche l’Onu, che ha accolto le richieste d’indagine di Mosca.

Manuel Montero

L’ultimo libro di Manuel Montero è “Wuhan – virus, esperimenti e traffici oscuri nella città dei misteri”, uscito in allegato a Il Giornale e disponibile in ebook per Algama, QUI

***

(continua dopo la pubblicità)

La guerra in Ucraina: testimonianze, video, podcast, approfondimenti – SPECIALE

blank
Da Twitter

Gli ultimi video dall’Ucraina

(da Twitter)

Video 1

Guerra in Ucraina, tutta colpa di Putin? – GUARDA

Video 2

Kiev, Sviatoslav e Yaryna si sposano sotto le bombe e imbracciano il fucile – GUARDA

Video 3

I russi hanno bombardato anche lo zoo di Kharkiv, il Feldman Ecopark – GUARDA

Video 4

Giorgio Gori: “I russi giunsero in Italia per aiutarci a combattere il Covid o per spionaggio?” – GUARDA

Video 5

Oligarchi russi: blitz della finanza a Como e in Sardegna per sequestrare yacht – VIDEO

Video 6

Ucraina, le bombe in diretta dal fronte nel 2016, quando tutti fingevano di non vedere – GUARDA

Video 7

Intrigo a Kiev, gli 007 ucraini uccidono il loro negoziatore Denys Kireev: “Era una spia” – GUARDA

Video 8

Russia a rischio default? S&P la declassa a CCC- – GUARDA

Video 9

Guerra in Ucraina, allevatori italiani in ginocchio e allarme del grano – GUARDA

Video 10

Gazprom chiude i rubinetti del gas alla Germania – GUARDA

(continua dopo la pubblicità)

Manuel Montero

Manuel Montero scrive da vent’anni per diversi settimanali nazionali. Ha pubblicato nel 2019, per Algama, Fenomeni Paranormali Italiani, in cui ha raccontato storie di cronaca, fatti ed eventi apparentemente incredibili, raccolti in prima persona negli anni sulla Penisola. In allegato a Il Giornale (e in ebook per Algama) sono invece usciti i volumi Telefilm Maledetti, dove l’autore narra la triste fine di alcuni dei più amati protagonisti di telefilm degli anni Settanta e Ottanta. E Wuhan - Virus, esperimenti e traffici oscuri nella città dei misteri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie