EconomyNotizie flashsocietà

Guerra in Ucraina, allevatori italiani in ginocchio e allarme del grano

(continua dopo la pubblicità)

Coldiretti e Confagricoltura suonano l’allarme su pane e grano in Italia, i cui prezzi sono saliti ai massimi dal 2008: la Russia è il primo fornitore mondiale di grano e l’Ucraina il nostro secondo fornitore di mais, con una quota del 20%.

Aumenti vertiginosi

Coldiretti ha diramato un comunicato: “L’aumento di mais e soia sta mettendo in ginocchio gli allevatori italiani che devono affrontare aumenti vertiginosi dei costi per l’alimentazione del bestiame (+40%) e dell’energia (+70%) a fronte di compensi fermi su valori insostenibili”.

La guerra in Ucraina: testimonianze, video, podcast, approfondimenti – SPECIALE

***

Gli ultimi video dall’Ucraina

(da Twitter)

Video 1

 

Video 2

 

Video 3

 

Video 4

 

Video 5

 

(continua dopo la pubblicità)

Video 6

 

Video 7

 

Video 8

 

Video 9

 

Video 10

 

 

I nostri ebook blank
(continua dopo la pubblicità)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie