Focus

Bonino: “Commissione d’inchiesta sui marò”

emma bonino

 

Il ministro degli Esteri Emma Bonino, in un’intervista al settimanale OGGI, ha dichiarato che a conclusione dell’affare Marò, vedrebbe di buon occhio una commissione d’inchiesta: «Sarei favorevole. Ma non per aprire il gioco delle recriminazioni. Capire cos’è successo aiuta a essere più scafati, meno garibaldini. In effetti un po’ lo siamo stati». Riconoscendo che nella gestione della crisi «garibaldini» lo sono stati anche gli indiani, il ministro aggiunge che una commissione d’inchiesta ci darebbe strumenti anche per «tutelarci da possibile avventure con Paesi terzi. Applicando il massimo rigore nella scrittura delle leggi, con procedure e linee di comando chiare».

Due parole su questo sito blank
Tag
Leggi di più

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close