Notizie flashPanoramasocietà

Vladimir Putin e il mistero dei 4 attori che lo circondano: tutti i tasselli dell’enigma

(continua dopo la pubblicità)

Chi sono le quattro persone che appaiono in vari ruoli accanto a Vladimir Putin? Inevitabile pensare che siano attori: in un video sono pescatori, in un altro soldati e in un altro ancora devoti credenti.

Ma non è nemmeno la prima volta che si solleva la questione. Successe anche a marzo. Ecco tutte le ipotesi

putin attori
Da Twitter

Vladimir Putin, al discorso di Capodanno, parla davanti alle sue truppe. Ma tra le soldatesse alle sue spalle ne appare una che in passato si è già vista in altri video con il leader del Cremlino: solo che nelle altre circostanze era ora una donna marinaio, ora una devota credente in chiesa. Che si tratti di un’attrice?

Capodanno, Putin invia gli auguri solo a Berlusconi. Kiev col coprifuoco – GUARDA
DONBASS

Putin e la misteriosa donna bionda

La circostanza non è sfuggita ai social, che stanno cercando di dare un nome alla misteriosa donna. In particolare la ricerca ha luogo su Twitter. Alcuni sospettano che si tratti di Sergukhina Larisa Borisovna, parlamentare della Duma di Russia Unita, il partito di Putin, già apparsa tra le “mamme speciali” dei soldati ricevute a novembre al Cremlino.

Lo strano caso dei missili caduti sulla fattoria polacca – GUARDA

La parlamentare russa

La scheda della parlamentare Sergukhina Larisa Borisovna è stata in proposito postata su Twitter. Si apprende che è nata nel 1965. Possibile che la donna nel video, per quanto somigliante, abbia quasi 57 anni? Ecco l’immagine della Duma che circola:

Sergukhina Larisa Borisovna
Da Twitter

Non è la prima volta

Ma non è la prima volta che si assiste ad un mistero del genere. Accadde anche lo scorso marzo. Nell’occasione, nel mirino finì una hostess della compagnia Aeroflot al suo fianco durante un discorso. Qualcuno la riconobbe e riuscì ad associarla ad una pescatrice di un’azienda visitata dal leader russo. In un altro ancora vestiva i panni una gelataia che gli vendeva un cornetto in un torrido agosto al salone aerospaziale di Zhukovsky. Peraltro proprio l’immagine della pescatrice, quella centrale (vedi qui sotto) somiglia alla stessa donna dell’enigma odierno.

blank
La hostess a fianco di Putin era già stata una mercante di pesce e una gelataia. Evidentemente si tratta di un’attrice

L’ologramma

All’epoca, il filmato di Putin con la hostess si prestò ad altre interpretazioni. Perché, ad un certo punto del video, la mano di Putin sembrava attraversare il microfono che aveva davanti: per alcuni era dovuto alla bassa risoluzione, per la maggior parte la prova era che si trattasse di un fake. Un video montato ad arte.

putin ologramma
La mano di Putin attraversa il microfono

Gli altri interpreti

Se all’epoca si sarebbe potuto parlare di una semplice somiglianza tra tre donne, stavolta il caso è diverso. Ci sono infatti anche tre uomini che appaiono nei medesimi filmati della misteriosa donna bionda (vedi qui sotto). Inevitabile pensare che si tratti di attori.

putin attori
Da Twitter

Ironizza la vincitrice del premio Nobel per la pace 2022 Oleksandra Matviichuk: “Putin voleva copiare Zelensky, che è venuto dai difensori ucraini a Bakhmut. Ma dopo dieci mesi di guerra su vasta scala, anche gli attori scarseggiano in Russia”.

La guerra in Ucraina: testimonianze, video, podcast, approfondimenti – SPECIALE

Manuel Montero

L’ultimo libro di Manuel Montero è “Wuhan – virus, esperimenti e traffici oscuri nella città dei misteri”, uscito in allegato a Il Giornale e disponibile in ebook per Algama – QUI

(continua dopo la pubblicità)

Manuel Montero

Manuel Montero scrive da vent’anni per diversi settimanali nazionali. Ha pubblicato nel 2019, per Algama, Fenomeni Paranormali Italiani, in cui ha raccontato storie di cronaca, fatti ed eventi apparentemente incredibili, raccolti in prima persona negli anni sulla Penisola. In allegato a Il Giornale (e in ebook per Algama) sono invece usciti i volumi Telefilm Maledetti, dove l’autore narra la triste fine di alcuni dei più amati protagonisti di telefilm degli anni Settanta e Ottanta. E Wuhan - Virus, esperimenti e traffici oscuri nella città dei misteri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie