Bar SportGameNotizie flashsocietàtecnologia

Gli scacchi verso le Olimpiadi? Via al primo torneo online organizzato dal Cio

(continua dopo la pubblicità)

Il Cio organizza il primo torneo online. E intanto in Italia al via i Campionati italiani ufficiali di scacchi via web…

scacchi

L’evento è clamoroso, e forse decisivo per il destino olimpico del gioco più popolare al mondo. Gli scacchi, insieme a pochi altri sport (il tiro con l’arco, il baseball, il ciclismo, la danza, gli sport motoristici, la vela, il taekwondo e il tennis), sono stati scelti per un grande evento sportivo denominato Olympic Esport Series, organizzato dal Cio (il Comitato Olimpico Internazionale) che avrà una prima fase da remoto, totalmente on line e aperta a tutti, poi una conclusiva in presenza, in cui i migliori giocatori emersi dalle qualificazioni si sfideranno dal 23 al 25 giugno in un evento finale a Singapore.

Andrea Delogu: sono entrata nel tunnel… degli scacchi – GUARDA

Il torneo di scacchi inizierà il 1° aprile, e si svolgerà sulla piattaforma Chess.com. L’iscrizione è libera, quindi chiunque potrà partecipare, ma ci saranno anche degli inviti, rivolti probabilmente ai più forti scacchisti del mondo, e alla fine di un ciclo di tornei saranno selezionati per Singapore gli otto migliori giocatori emersi dalle qualificazioni.

blank Aquamarine Games – Scacchi, Dama Backgammon, con confezione portatile in legno blank

 

Gli scacchi in carcere: così viene insegnato il gioco dietro le sbarre – GUARDA

Tutta la procedura è descritta qui.

Da tempo si pensa che scacchi possano entrare nel circuito olimpico attraverso gli E-sports (i giochi elettronici o on line), e questa manifestazione ha tutto l’aspetto di una “prova generale” prima dell’ammissione di queste discipline al programma olimpico, difficilmente nel 2024 a Parigi, più probabilmente nel 2028 a Los Angeles.

blank La scacchiera dei famosi blank

 

Conosci gli scacchipugilato o vuoi scoprirli? A Riccione si giocano i Mondiali 2023 – GUARDA

Non a caso, il Presidente della FIDE Arkady Dvorkovic invita a dare il massimo risalto possibile all’iniziativa, e spiega: “Noi crediamo che le Olympic Esports Series segnino un’ulteriore passo in avanti della collaborazione tra la FIDE e il CIO, da quando la nostra associazione fu riconosciuta dal CIO, nel 1999. Mi piace mettere in luce il perfetto allineamento tra i valori della FIDE e la roadmap strategica descritta dal Cio per il biennio 2020-2025”.

I campionati di scacchi on line

L’importanza sempre crescente degli scacchi on line e la prospettiva olimpica spiegano l’impegno che la Federazione Scacchistica Italiana (FSI) ha profuso nell’organizzazione di Campionati ufficiali on line. Dopo la prima esperienza del 2022, quest’anno sono state varate alcune modifiche: ci sono solo due Campionati, uno a tempo Rapid (12 minuti + 3 secondi a mossa per finire la partita) e uno Blitz (5 minuti + 3 secondi), totalmente “open”, quindi aperti a tutti.

blank Bobby Fischer insegna gli scacchi blank

 

Entrambi i Campionati si compongono di 14 tornei, tutti previsti il lunedì sera sulla piattaforma Omnia Chess, ma basta giocarne sette per entrare in classifica. I primi dieci classificati dei due Campionati si giocheranno la vittoria finale in un torneo Hybrid, sempre on line ma in presenza. Per ora ha preso il via il Campionato Rapid, che si concluderà il 5 giugno, mentre il 12 giugno inizierà quello Blitz. Per partecipare bisognerà avere sia la tessera della FSI che un abbonamento Premium a Omnia Chess. Per uno sguardo d’insieme sui Campionati on line, le info qui.

(continua dopo la pubblicità)

Federazione Scacchistica Italiana

La Federazione Scacchistica Italiana (FSI) è nata il 20 settembre 1920, e organizza tutte le attività scacchistiche italiane tra cui i Campionati italiani e l'attività delle Nazionali. Conta oltre 16 mila tesserati, a cui vanno aggiunti circa mille istruttori e 300 arbitri. L'attuale Presidente è Luigi Maggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie