Notizie flashNotizie strane dal mondosocietà

Il trafficante di api: georgiano fermato in Turchia con 1100 api nascoste sotto al maglione

(continua dopo la pubblicità)
(continua dopo la pubblicità)

Il bizzarro episodio del trafficante di api viene documentato dal Daily Star. L’uomo è stato fermato al confine di Sarpi

api
Foto: ministero turco del turismo

Per quanto strano da credere, esiste anche il traffico di api. Anche in Italia si rubano arnie e insetti. E pare che altrove sia un commercio fiorente.

Ma certo appare pazzesco quanto successo al confine georgiano di Sarpi, dove un georgiano, T.B., tra i 45 e i 55 anni, di cui non sono state fornite le generalità, è stato fermato dalle autorità turche con 1100 api sotto al maglione.

Pensionato cattura topo gigante di mezzo metro nel suo giardino – GUARDA

api
Foto: ministero turco del turismo

Le api sotto al maglione

L’uomo aveva tutte le carte in regola per attraversare il confine turco. Ma i poliziotti sono stati insospettiti dai suoi movimenti. Gli hanno così chiesto di sollevare il maglione. Sotto, incredibile a dirsi, aveva 110 scatole avvolte intorno al corpo, ognuna delle quali conteneva 9 api operaie e un’ape regina.

Gli insetti sono stati sequestrati. Ma, come scrive il Daily Star, non si sa che fine abbiano fatto.

Gran Bretagna, sondaggio choc: un inglese su tre lava le lenzuola una sola volta l’anno – GUARDA

 

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie