Lifestylesocietà

OROSCOPO week end 14/15 novembre AUSPICI degli ANGELI

Siamo schiavi delle nostre paure, attirando i pericoli che l’agire come reazione istintiva  comporta.  Non tutto ciò che crediamo male è nocivo, può essere una prova da superare, una nebbia da diradare.  Meditattiviamo la forza solare di ASSALIAH per dissipare le tele sottili tessute dal Signore delle Tenebre al fine di confondere il nostro amore, i desideri ed il sentimento vero. Adottiamo la riflessione, l’intelligenza, e controlliamo gli istinti ferini,  riprendiamoci la vita, o come mosche sbatteremo contro il vetro di una finestra chiusa. NB: gli auspici sono per chi legge e divengono per chi li medita. Per approfondire e conoscere il vostro Angelo e Meditattivarlo scrivete a @oroscopoangeli

ARIETE: non è un sabato da riposo tante cose dovete fare prima del suo risveglio. Consultatevi con MELAHEL per muovervi con cautela senza turbare la luna. Domenica sarà il momento del giudizio.

TORO: l’Angelo SACHIEL vi indica le stelle perché il vostro pensare sia alto e dall’alto giungano sabato i doni della giornata. Domenica fermatevi a vivere il tempo attimo per attimo e non fuggite il destino.

GEMELLI: portate amore dalle stelle al cuore con JEIALEL, svilupperete armonie erotiche nella coppia. Sabato cercate di riposare senza abbassare la guardia,  le energie luminose vi proteggono. Domenica ciò che si versa rimane versato, nel terreno giusto genera fiori.

CANCRO: mantenete alta l’opinione che avete di voi con la meditazione di ELEMIAH imparerete ad elevare l’anima e lo spirito per avere sollievo anche terreno. Sabato non pronunciatevi su cose che non sapete, meglio studiarle prima. Domenica fate il punto della situazione per cercare nuove mire.

LEONE: il tempo non gioca a favore di progetti a lungo termine, troppe incognite. Godete del vostro talento studiandolo con ANACHEKL. Sabato la fretta è cattiva consigliera. Domenica avete la forza di fare con giustizia  e ponderazione.

VERGINE: potete rifarvi del tempo perso con un nuovo accordo con il partner o, con un nuovo partner. JABAMIAH vi aiuterà a crescere il seme di un nuovo germoglio. Sabato conoscere è amare. Domenica offrite il piacere della vostra compagnia a chi ama vi prende così come siete.

BILANCIA: è il momento di gestire le conquiste i traguardi a cui siuete giunti. MICAEL vi aiuterà ad scegliere con disciplina. Sabato le nuvole si superano guardando oltre, verso il sole. Domenica fantasiosa e fantastica con gli Angeli che vi portano Energie gioiose

SCORPIONE: non cadete nelle trappole della vanità, un amore basta come scelta. Confidate in HAZIEL perché l’inaspettato non sia ansia ma dono. Sabato lasciate la testa tra le nuvole ma alzate lo sguardo allo stelle. Domenica fermate il tempo  per voi e lasciate correre gli altri

SAGITTARIO: è il momento di rinnovare, cambiare e riconfermare. Tracciate con ANAEL un nuovo patto da siglare con amore. Sabato non siate schiavi dei vostri desideri. Domenica armonia e melodia sono composte da note che partono da voi pizzicando le corde giuste.

CAPRICORNO: ascoltate  le energie angeliche che vi circondano perché stanno per dare vita ad una NUOVA vita, RAZIEL vi porterà notizie. Sabato è il momento di svegliare i sensi dormienti e imitare la natura. Domenica un facile successo, così lo vedono gli altri,  nasconde uno studio preciso e faticoso.

ACQUARIO: forza manca poco al traguardo non  perdetevi d’animo e non smarrite la via delle stelle segnata da URIEL: Sabato la coppia gode di momenti felici scambiando stelle e scintille.  Domenica immaginate ciò che manca come fosse presente.

PESCI: spese impreviste e perdite di energia seguono gli indecisi. Sabato sarebbe meglio lasciare ad ognuno i propri compiti per non prendere responsabilità non vostre. Domenica potete essere dolore o cura, non fate finta di nulla.

Grazie per Esserci. Seguite Angeli e meditattivazione su fb e scrivete  Angeli.medit@gmail.com è gratis e aiuta. Libera curiosità e fantasia, apri all’energia. Ciao

Due parole su questo sito blank

Roberto Forti

Come sia arrivato a conoscere gli Angeli, o come lui le chiama le energie sottili, la coscienza degli elementi, Roberto Provenzano Forti, classe 1964, lo possiamo intuire da una vita fatta di esperienze e creatività, dove il banale è lasciato a chi ama il copia incolla, mentre la ricerca interiore lo ha condotto attraverso diverse esperienze vissute e accettate come una opportunità di crescita e di studio. Una laurea magistrale in Giurisprudenza, un master pluriennale in mediazione civile e Familiare, una vita dietro ad un microfono, due figli in età diverse, un padre generale che durante la guerra visse sei anni in India imparando i rudimenti dello Yoga dai maestri di strada. Sono solo alcuni degli ingredienti della vita di Roberto Provenzano Forti, divulgatore culturale e vicepresidente dell’Associazione di Promozione Sociale piacentina Epikurea che si occupa di benessere delle relazioni e in particolare di bambini contesi tra i genitori, o affidati al Tribunale dei minori. Gli Angeli sono dietro tutto questo, sia come presenze che lo hanno protetto in tre casi di incidenti automobilistici, sia come studio delle loro forme antropomorfe, sia come contatto con le energie sottili e la coscienza universale. Studioso del biocentrismo e delle energie positive della mente ha creato una forma di meditazione che ci permette il contatto con le nostre potenzialità inespresse rappresentate dal mondo angelico attraverso una forma di attenzione mentale che ha chiamato MedittAttivazione per svegliarci dal sonno continuo e vivere in ChiaraMens.

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button