Notizie flashsocietàX files

Il 2023 sarà l’anno della terza guerra mondiale? Da Nostradamus a Babà Vanga: tutte le profezie

(continua dopo la pubblicità)

Nel 2023 vedremo la fine del mondo o assisteremo a un nuovo inizio? In concreto, ecco cosa ci aspetta secondo Nostradamus, le cui profezie sono affascinanti, ma raramente realistiche e che, come ogni anno, preannunciano nuovi grandi eventi

Previsioni per nulla confortanti anche quelle della quasi altrettanto celebre mistica del Balcani, scomparsa nel 1996, che preannuncia cinque situazioni decisamente catastrofiche

nostradamus profezie

Secondo Nostradamus, che lo ricordiamo è vissuto nella prima metà del 1500, il 2023 sarà un anno carico di disastri ed eventi drammatici, con la morte di molti personaggi illustri.

«Nostradamus non ha mai veramente previsto alcun evento futuro», è il secco commento di Massimo Polidoro, segretario nazionale del Comitato Italiano per il controllo delle affermazioni sulle pseudoscienze. «Le uniche tre volte in cui ha indicato una data precisa si è clamorosamente sbagliato».

“Telefilm maledetti”, la fine terribile dei protagonisti delle serie tv più amate – GUARDA

Infatti, anche se c’è chi crede che Nostradamus abbia previsto importanti eventi storici come la Rivoluzione francese, l’ascesa al potere di Hitler e l’attentato dell’11 settembre, in realtà più che profezie avveratesi si tratterebbe di casi di “chiaroveggenza retroattiva”, ovvero l’interpretazione a posteriori di frasi molto ambigue e che possono essere interpretate in molti modi differenti.

Fenomeni paranormali italiani – GUARDA

Detto questo, chi ha deciso di credere all’astronomo provenzale sappia che nel suo libro delle Profezie aveva accennato alla possibilità di una Terza guerra mondiale (previsione in realtà già insinuata nel 2022), che dovrebbe compiersi nei primi mesi del 2023.

In particolare, una recente rilettura dell’opera di Nostradamus propende per la previsione di sette mesi di guerra, caratterizzati da «fame, fuoco, sangue, peste e una doppia dose di tutti i disastri», con «gente morta di malvagità». Ma il quesito che tutti si pongono è se il «grande evento» che segna l’inizio della Terza guerra mondiale è il conflitto causato dall’invasione russa dell’Ucraina, oppure se deve ancora verificarsi.

I tarocchi marsigliesi – GUARDA

nostradamus profezie

La guerra sembra certa per Nostradamus

Diversi interpreti di Nostradamus non fanno infatti riferimento a una Terza guerra mondiale che vede contrapposti Russia – e i suoi alleati – contro la Nato, bensì a quella che potrebbe scoppiare per Taiwan e comporterebbe lo scontro tra Stati Uniti e Cina, con un allargamento inevitabile ai reciproci alleati.

Inoltre, secondo Nostradamus, nel 2023 gli Stati Uniti potrebbero dovere affrontare una guerra civile – all’inizio dell’anno o in primavera – causata dalla povertà del popolo americano e dell’instabilità politica.

nostradamus profezie

La Tavola Psichica in Legno – GUARDA

Per di più, stando al celebre astronomo, anche a titolo personale per il presidente statunitense Joe Biden, il 2023 si prospetterebbe un anno di «combattimenti sulla terra e sull’acqua». Già da tempo interessati da un calo demografico «spontaneo», secondo Nostradamus nel 2023 i Paesi europei potrebbero trovarsi ad affrontare un vero e proprio spopolamento, dovuto a cause per niente naturali, ma provocato sarebbero da armi chimiche e conflitti legati al nucleare: il riferimento sarebbe il passo del libro delle Profezie in cui il veggente accenna a un «fuoco celeste sull’edificio reale».

Pietre runiche in legno – GUARDA

Secondo lo scrittore, astrologo, farmacista e speziale francese il 2023 sarebbe l’inizio di una nuova era, che vedrebbe la nascita di un nuovo Ordine Mondiale, per la gioia degli amanti dei complotti e delle cospirazioni.

nostradamus profezie

Catastrofi a gogò

Ma tra le più importanti profezie per il 2023 non troviamo solo quelle di Notradamus, non dobbiamo dimenticare Babà Vanga (1911-1996), mistica, chiaroveggente ed erborista bulgara, che ha trascorso gran parte della sua vita in un villaggio montano. Sarebbero ben cinque le profezie per il prossimo anno annunciate dalla cosiddetta “Nostradamus dei Balcani”, due delle quali decisamente catastrofiche e irreversibili.

Registratore digitale per Ghost Hunting EVP – GUARDA

nostradamus profezie

Nell’ordine: l’orbita terrestre è destinata a un cambiamento e molti hanno interpretato questa profezia come l’annuncio di imminenti esplosioni nucleari; nuove scoperte scientifiche porteranno alla creazione di bambini in laboratorio, con i genitori che potranno scegliere le caratteristiche dei propri figli: dal colore della pelle al patrimonio genetico; la guerra in corso potrebbe portare a un coinvolgimento mondiale e all’inevitabile utilizzo degli armamenti nucleari, o quantomeno le armi biologiche; inoltre, nel 2023 potrebbero anche arrivare gli alieni a «coprire d’oscurità» la Terra.

La migliore bacchetta da Rabdomante – GUARDA

nostradamus profezie

Primo Terzi per Cronaca Vera

 

(continua dopo la pubblicità)

Cronaca Vera

Dal 1969 in edicola. Costa poco e dice tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie