Notizie flashSocial Starsocietà

Emma Marrone: “Canto per istinto, per sopravvivere“

È un momento delicato per l’artista senza filtri e vera

(continua dopo la pubblicità)

Sincera, chiara, diretta, bellissima senza trucchi, artista completa, cantante dalla voce che graffia e accende il cuore, Emma Marrone, via social non si dimentica di postare confidenze intime.

Dopo aver ammesso, sorridendo di se stessa, di non fare sesso da un anno, la cantante salentina si è lasciata andare ad un duro, squarciante e intimissimo sfogo su Instagram. Emma sta vivendo mesi piuttosto complicati da quando ha perso il padre Rosario a causa della leucemia.

Best of me, il meglio di Emma Marrone – GUARDA

emma marrone

Prima di salire sul palco e subito dopo, appena scendevo da quel palco, io ti telefonavo – ha postato Emma – Adesso io ti chiamo ma tu non mi rispondi. Io su quel palco però ci salgo lo stesso. Ma non è più lo stesso. Niente è più come prima senza di te. Mi trascino nelle cose le gambe sono stanche come l’anima. Trema tutto, anche la voce trema perché vorrei urlare il tuo nome che va giù nella gola insieme alle lacrime.

emma marrone

Eri la mia ancora e il mio porto sicuro. La misura giusta di tutte le cose. Che fatica essere me senza di te. Che fatica ricominciare daccapo senza il capitano. Ora non so cosa ca*** sono, papà. La verità è questa. Canto per istinto. Per sopravvivere.Perché adesso io non sento niente”.

Ritratto su specchio di Emma Marrone – SPETTACOLARE

EMMA MARRONE

Insomma è un momento particolare per Emma, ragazza in gamba che continua a vivere, anche se una parte di lei importante, purtroppo è morta dentro. Non mollare Donna meravigliosa: il tuo pubblico è con te.

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie