Notizie flashSocial Starsocietà

Vittoria e Matteo, alias Shinratensei98: 50 mila euro al mese con i loro video hard

Vittoria e Matteo, con il nome su Onlyfans di Shinratensei98, si sono reinventati una vita durante la pandemia da Covid: lui stanco di lavorare al supermercato, lei che aveva perso il posto per la crisi

I loro filmati amatoriali sono visti da centinaia di migliaia di persone. E guadagnano molto più di prima

Shinratensei98

VARESE- Fino a poco tempo fa Matteo, 24 anni, lavorava in un supermercato. E con Vittoria, 26, conviveva con i problemi di tutte le coppie: un affitto da pagare, le rate della macchina, tirare la fine del mese con due stipendi non altissimi. Due anni più tardi, sono diventati sui social Teo e Noemi, star su Onlyfans con il nome di Shinratensei98 (pseudonimo scelto da un fumetto giapponese), con 140 mila follower solo su Instagram, cui aggiungere Tik Tok, Twitter, Telegram e Twitch.

 

E guadagnano molto più di prima grazie ai loro filmati amatoriali hard visti in abbonamento. Ma dicono al Corriere della Sera: «Certo che ci riconoscono, è successo anche in questi giorni. Ci fermano per strada e domandano. Ma non ci siamo montati la testa, e a quanti chiedono la dritta per fare soldi in fretta rispondiamo sempre allo stesso modo: non abbandonate il posto fisso per avventurarvi in un lavoro difficile e molto volatile».

Shinratensei98

La piattaforma

Onlyfans è l’ultima frontiera dei social. Funziona un po’ come le pay per view in televisione: l’utente si abbona per avere contenuti esclusivi di vari artisti, alcuni dei quali anche della tv. C’è ad esempio l’ex diva di Non è la Rai Antonella Mosetti.

Sonia Grey, te la ricordi la giunonica star della tv? Ecco cosa fa oggi – SUPERGALLERY

L’ex giunonica conduttrice Sonia Grey. O la bellissima venditrice televisiva Emanuela Botto. Postano contenuti che non mettono su altri social, li personalizzano per gli utenti. Nulla di scandaloso. Ma è soprattutto con l’hard che la piattaforma Onlyfans ha fatto il boom, partorendo nuove stelline a luci rosse.

 

Rivoluzionando, se vogliamo, anche il porno amatoriale: perché chi si cimenta può arrivare a guadagnare molto di più di quando, decenni fa, esplose il boom del genere casalingo. In particolare, chi lo fa, è produttore, regista e protagonista di propri video, girati con chi gli pare. Una delle nuove dive della parte più erotica di Onlyfans, passò tristemente alle cronache: si trattava di Carol Maltesi, diventata Charlotte Angie e fatta a pezzi dal vicino di casa.

Shinratensei98

La storia di Shinratensei98

La storia di Vittoria e Matteo è per fortuna molto diversa ed è iniziata durante la pandemia, quando il lockdown portò a varie chiusure di aziende ed esercizi commerciali. E Vittoria perse il lavoro. Ricorda lui al quotidiano di via Solferino: «Una mattina l’ho vista piangere, seduta sul letto. Aveva da poco comprato la macchina e non sapeva come pagarla. In quel momento mi è venuta l’idea».

Fu allora che gli venne l’idea di studiare il fenomeno Onlyfans. E di lì a poco postarono il loro primo video: «Nulla di molto diverso da quello che facevamo nella nostra intimità: funzionava e abbiamo cominciato a crederci».

Susanna Messaggio, ecco cosa fa oggi la bellissima ex valletta di Mike Bongiorno – GUARDA

 

Nuove star

I due si accorsero però che i filmati erano molto visti e che gli abbonamenti crescevano. Arrivavano soldi, ma crescevano anche gli impegni da portare avanti aggiornando tutte le pagine social. Ad un certo punto Matteo ha prima chiesto un part time e poi ha scelto di licenziarsi, ritenendo più conveniente buttarsi nella nuova avventura, con l’apertura di una partita iva. Stando a quanto scrive il Corriere la coppia avrebbe ora entrate da decine di migliaia di euro al mese: «No, non è stato facile e non sappiamo quanto durerà».

Rispondono agli utenti, inventano ogni giorno cose nuove per fidalizzare il pubblico. E tanti che tentano di emulare il loro successo. Dice ancora il giovane: «In molti vogliono provarci e chiedono come fare, qualcuno riesce a guadagnare uno stipendio vero e proprio. Applicandosi in maniera continuativa è possibile riuscire a guadagnare anche 2 o 3 mila euro al mese, minimo.

Linda Lorenzi, ti ricordi la mitica valletta di Colpo Grosso? Scopri com’è oggi – GUARDA

Per arrivare a somme più alte, come le nostre, è necessario un percorso di conoscenza: è ciò che mi ha insegnato il mio lavoro di prima, quando mi occupavo di gestire un punto vendita di un supermercato. Occorre metodo. In Italia ci sono poche persone che hanno raggiunto il nostro livello, ma all’estero, dove peraltro c’è un atteggiamento diverso riguardo al sesso, abbiamo conosciuto chi guadagna anche un milione di dollari al mese facendo video».

Non immaginano di entrare nel mondo del porno “professionale” con registi, attori, produttori e festival vari: «Di affrontare un set vero e proprio non ce la sentiamo. Meglio la semplicità e la cura dei luoghi che scegliamo per girare i nostri video».

Cronaca Vera

Dal 1969 in edicola. Costa poco e dice tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie