LifestyleNotizie flashSocial Starsocietà

Marialuisa Jacobelli, condannato l’ex: “Inventò una mia storia con Mbappé per perseguitarmi”

(continua dopo la pubblicità)

Marialuisa Jacobelli, giornalista e influencer, si sfoga e ammette di non aver ancora recuperato la fiducia negli uomini: “Non mi sento pronta per iniziare una nuova relazione”

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marialuisa Jacobelli (@marialuisajacobelli_)


Marialuisa Jacobelli, l’incubo della giornalista è finito: il suo ex Francesco Angelini, diventato stalker, è stato condannato a due anni e quattro mesi con rito abbreviato.

Metti in casa il cartonato di Emma Marrone a grandezza naturale! – GUARDA

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marialuisa Jacobelli (@marialuisajacobelli_)

L’incubo di Marialuisa Jacobelli

I due si erano conosciuti nel 2021 ad una partita del Chelsea. La giornalista sportiva e influencer, figlia dell’ex direttore di Tuttosport Xavier Jacobelli, iniziò una breve relazione con l’imprenditore monegasco, 52 anni. Tuttavia, racconta al Corriere della Sera “il 2 gennaio a Montecarlo fu molto violento con me, mi mise le mani addosso. Aveva l’irrazionale convinzione che avessi una storia con il calciatore Mbappé. Lì chiamai subito la mia amica Christine, il mio faro, sapeva tutto di noi dal primo giorno: è stata lei a calmarmi e a tranquillizzarmi in più di un’occasione. Lui poi si scusò moltissimo, disse che non sapeva cosa gli fosse successo, mi chiese di dargli un’altra possibilità”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marialuisa Jacobelli (@marialuisajacobelli_)


Mady Gio, da cameriera a star di Onlyfans: “Guadagno più di 100mila euro al mese” – GUARDA

Gli diede una seconda occasione, ma dopo aver postato una foto su Instagram “cominciò a darmi della prostituta, con minacce e insulti pesanti”. Furono pedinamenti, valanghe di messaggi e ancora minacce. A giugno Marialuisa lo denunciò.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marialuisa Jacobelli (@marialuisajacobelli_)


Belen Rodriguez, il cartonato della star (a grandezza naturale!) da tenere in casa – GUARDA

Francesco venne arrestato per atti persecutori. Mentre lei ormai soffriva “di attacchi di panico, ero seguita da uno psicologo che vedo tuttora, avevo paura di uscire di casa e paura di trovarmelo dentro casa all’improvviso, come se potesse succedere qualcosa di irrimediabile. Ho dovuto traslocare. Mi è rimasto l’istinto di guardarmi a destra e a sinistra per strada”.

Sonia Grey, te la ricordi la giunonica star della tv? Ecco cosa fa oggi – SUPERGALLERY

(continua dopo la pubblicità)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marialuisa Jacobelli (@marialuisajacobelli_)

Poca fiducia negli uomini

Dice che la fiducia negli uomini non l’ha ancora recuperata, almeno non al punto da impegnarsi in una storia d’amore: “Non penso di essere ancora pronta per una relazione, questa esperienza mi ha segnata molto”.

Mbappé, ecco chi è la modella transgender che gli ha fatto perdere la testa – GUARDA

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marialuisa Jacobelli (@marialuisajacobelli_)

(continua dopo la pubblicità)


Il suo sogno oggi è di andare a Sanremo: “Penso lo sia per tutti quelli che fanno il mio mestiere. Dietro l’angolo mi aspetta il calcio mercato, che seguirò per SportMediaset. Anche se restando in tema di sogni mi piacerebbe fare la Champions League. E poi il resto si vedrà”.

Michelle Hunziker, il cartonato della star (a grandezza naturale!) da tenere in casa – GUARDA

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marialuisa Jacobelli (@marialuisajacobelli_)


Da Oggi.it

 

(continua dopo la pubblicità)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie