Notizie flashNotizie strane dal mondoSalutesocietà

Allergie, così hanno curato a Oakland la più imbarazzante di tutte

(continua dopo la pubblicità)

La storia della più impensabile delle allergie raccontata su Urology Case Reports. Sono documentati nel mondo soltanto 60 casi. Ma la terapia per mettervi fine è davvero sorprendente

 

Tra le allergie più impensabili c’è anche quella al proprio liquido seminale. Sembra assurdo, invece sono documentati 60 casi al mondo. L’ultimo viene segnalato su Urology Case Reports e si racconta anche come sia stata curata.

I sintomi

Definita POIS, ovvero post orgasmic illness syndrome, comporta malessere dopo ogni orgasmo, indipendentemente se sia avvenuto durante un rapporto sessuale o meno. La sindrome fu descritta per la prima volta nel 2002 dallo psichiatra olandese Marcel D. Waldinger.

Un gruppo di urologi della William Beaumont School of Medicine dell’Università di Oakland (Stati Uniti) ha trattato ora un giovane di 27 anni affetto da POIS: il ragazzo riferiva che, negli ultimi nove anni, dopo ogni eiaculazione aveva sintomi simili all’influenza, tra cui tosse, linfonodi ingrossati e una reazione simile all’orticaria sugli avambracci e starnuti.

Tutto sarebbe cominciato dopo una sospetta epididimite. Raccontano i medici: «A causa della natura angosciante dei suoi sintomi, il paziente ha evitato attivamente qualsiasi attività sessuale o relazione sentimentale per anni». Secondo gli autori dello studio «La sindrome da malattia post orgasmica (POIS) è sempre più riconosciuta come una causa debilitante di disfunzione sessuale nei maschi. Spesso viene erroneamente diagnosticato a causa della sua scarsa familiarità con i fornitori, risultando in numerosi test e trattamenti potenzialmente non necessari». Per un uomo, la POIS rappresenta un inferno vero e proprio.

La cura

La cura è tuttavia risultata estremamente semplice: un antistaminico, ovvero una dose giornaliera di 180 mg di fexofenadina, ha ridotto i sintomi del 90%. E il giovane ha potuto riprendere una normale vita sessuale.

(continua dopo la pubblicità)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie