Notizie flashsocietà

Centrale nucleare di Zaporizhzhia bombardata. Ora è in mano ai russi

(continua dopo la pubblicità)

La centralre nucleare di Zaporizhzhia, la più grande d’Europa, è stata colpita dai missili russi questa notte: se fosse esplosa l’impatto sarebbe stato dieci volte quello di Chernobyl.

Dopo alcune ore è stata messa in sicurezza ed è stato annunciato che non ha subito perdita di radiazioni.

Ora, tuttavia, è finita sotto il controllo del Cremlino.

***

Gli ultimi video dall’Ucraina

(da Twitter)

Video 1

 

Video 2

 

Video 3

 

Video 4

 

Video 5

 

(continua dopo la pubblicità)

Video 6

 

Video 7

 

Video 8

 

Video 9

 

Video 10

(continua dopo la pubblicità)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie