societàSpettacolo

Michael Bublé, il commovente video con il figlio Noah guarito dal cancro: “È il nostro supereroe”

Noah, 6 anni, primogenito di Michael Bublé era guarito un anno fa da una terribile malattia al fegato. E ora il padre lo mostra con sè in un filmato che ha emozionato il web: “Da grande vuol nuotare tra gli squali”

 

Michael Bublè mostra con orgoglio in un video il figlio Noah, ormai guarito dal cancro. E commuove il web dicendo di lui: “È il nostro supereroe”.

LA MALATTIA – Il bimbo si era ammalato di un cancro al fegato quando aveva appena 2 anni, ma era riuscito a sconfiggerlo. Il papà, che ha altri due figli, aveva annunciato il ritiro dalla musica, tanto la vicenda gli aveva sconvolto l’esistenza: “È cambiata la mia percezione della vita”.


IL VIDEO – Ora Noah ha sei anni e appare al suo fianco e a mamma Luisana Lopilato in un video social immediatamente diventato virale, in cui ha rubato letteralmente la scena ai genitori durante una diretta dalla loro quarantena in Canada.


UN SUPEREROE – E Michael non ha nascosto l’orgoglio per il suo primogenito: “Sapete cosa vuole fare da grande? Non vuole fare l’attore o il cantare, vuole nuotare con gli squali. È lui il nostro supereroe, la nostra ispirazione più grande”.

Da Oggi.it

 

Due parole su questo sito blank

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button