societàSpettacolo

Giallo sulla morte di Félicité, sorella di Louis Tomlinson, il cantante degli One Direction

La giovane influencer, che nonostante l’età vanta un mare di follower sui social, forse vittima di un attacco cardiaco. Il dolore a due anni di distanza dalla morte della madre. Louis ha altri cinque fratelli. Quando i soccorsi sono arrivati a casa della sorella, per lei non c’era più niente da fare

Foto da Instagram

blank

Tragedia in casa di Louis Tomlinson: è morta la sorella del cantante degli One Direction, Félicité.

blank

 

INFLUENCER- La ragazza aveva appena 18 anni, ma sui social era già diventata influnencer, tanto che su Instagram contava su 1,3 milioni di follower. Quando i soccorritori sono giunti nel suo appartamento di Earl’s Court, distretto esclusivo del quartiere Kesington e Chelsea, Londra, non c’era già più niente da fare. La sua morte non ha ancora spiegazioni ufficiali.

blank

 

ARRESTO CARDIACO- Se secondo i primi accertamenti, pare trattarsi di un arresto cardiaco, fonti del sito TMZ rivelano che Félicité non aveva problemi di salute, tantomeno cardiaci. In una nota, la polizia fa sapere che “in questa fase la morte viene trattata come inspiegabile: una visita post-mortem si svolgerà a tempo debito”.

blank

SECONDA TRAGEDIA- Louis ha altri cinque fratelli. Ma il dolore per la perdita della sorella va ad aggiungersi troppo presto a quello della scomparsa della madre Johannah, colpita dalla leucemia, cui il cantante dedicò il brano “Two of us”.

 

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie