gossipNewsSpettacolo

Matt Damon: “Clooney? Dio gli ha dato qualcosa in più”

george clooney

«Quando Dio ha creato il mondo e l’uomo, deve avere deciso di dare qualcosa in più a George, perché ha talento da vendere e in tanti campi». A parlare con entusiasmo del divo Clooney è Matt Damon, suo regista e collega in “Monuments Men”. «E più invecchia, più bello diventa! E poi è generoso: in 12 anni di amicizia non gli ho mai trovato un difetto», racconta a “Io donna” e su iodonna.it, che riporta anche le foto della carriera del divo.

matt damonMatt è in tour europeo (nel weekend è al festival di Berlino, lunedì a Milano) per presentare “Monuments Men” e qui parla della sua paternità (4 figlie!), del suo impegno in cause sociali e politiche, dei suoi ruoli in film avventurosi (è avventuroso anche nella vita, si è appena rotto una clavicola in mountain bike!): «Ma il lavoro più pericoloso è quello di padre: devo stare sempre in guardia… Le vede la mia faccia e la mia linea appesantite? Non faccio altro che spizzicare pasta al burro e parmigiano e crocchette di pollo…». E parla di Cate Blanchett, sua partner nel nuovo film: «Lavorare con lei è un’esperienza straordinaria. Il regista dice “action” e lei si trasforma in un’altra creatura. Il regista dice “cut” e lei torna subito a essere la persona stupenda con cui parli. Mai visto nessuno così».

 

Due parole su questo sito blank
Tag
Leggi di più

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close