Bar SportNotizie flashsocietà

Scacchi, europei femminili: impresa di Marina Brunello

L'italiana conquista un brillante nono posto. E potrà partecipare alle selezioni per il Campionato del Mondo

(continua dopo la pubblicità)
(continua dopo la pubblicità)

E’ un importante risultato per il movimento scacchistico italiano quello ottenuto ieri da Marina Brunello ai Campionati Europei femminili di scacchi di Praga: la nostra portacolori infatti è arrivata tra le prime dieci, precisamente nona, dopo aver battuto all’ultimo turno, con una partita spettacolare, la fortissima Nino Batshiashvili, che fa parte della Nazionale georgiana che ha conquistato poche settimane fa la medaglia d’argento alle Olimpiadi degli scacchi di Chennai.

scacchi

Il nono posto non solo è un risultato eccellente di per sé (Marina nel ranking di partenza era solo 28ma), ma consente alla Brunello di conquistare uno dei posti per la Coppa del Mondo femminile, un torneo a eliminazione diretta tra le migliori giocatrici del mondo, e che serve anche a selezionare le scacchiste che parteciperanno al Campionato mondiale assoluto. Una partecipazione che porta grande prestigio agli scacchi italiani, e consente a Marina di inseguire un sogno che vale una carriera.

Gli Europei sono stati vinti dalla polacca Monika Socko, che gioca spesso anche nel nostro Paese, ed è stata più volte campionessa d’Italia a squadre con Fischer Chieti. Seconda l’azera Gunay Mammadzada, terza un’altra azera, Ulviyya Fataliyeva.

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Federazione Scacchistica Italiana

La Federazione Scacchistica Italiana (FSI) è nata il 20 settembre 1920, e organizza tutte le attività scacchistiche italiane tra cui i Campionati italiani e l'attività delle Nazionali. Conta oltre 16 mila tesserati, a cui vanno aggiunti circa mille istruttori e 300 arbitri. L'attuale Presidente è Luigi Maggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie