MusicaNotizie flashsocietàSpettacolo

Marco Mengoni ha vinto emozionando: “Lo dedico a tutte le donne del Festival”

Due vite è una bella canzone: Chapeau al co autore Davide Simonetta, il resto sono chiacchiere stonate

La speciale dedica di Marco Mengoni, in lacrime subito dopo la vittoria al Festival di Sanremo. Ecco cos’è successo

marco mengoni

“Volevo dedicare la vittoria a tutte le donne che hanno partecipato al Festival. Siamo arrivati in finale in cinque ragazzi e quindi credo sia giusto dedicarlo alle artiste che hanno portato pezzi meravigliosi su questo palco“: così, commosso, ha parlato il vincitore del Festival di Sanremo 2023 Marco Mengoni, due secondi dopo essere proclamato vincitore,  col premio ancora  in mano e le lacrime agli occhi per l’emozione.

Sanremo, Youtube “riscatta” Madame, Elodie, Rosa Chemical. E per Mr Rain è un trionfo – GUARDA

Sì… meritatamente Mengoni si è classificato al primo posto tra le 28 in gara, davanti al sorprendente, ma non troppo Lazza. Al terzo posto Mr Rain, al quarto Ultimo, al quinto Tananai. Per Mengoni è la seconda vittoria dopo quella del 2013 con L’essenziale. Una marcia trionfale.

Sanremo, Youtube ribalta anche la seconda classifica: Madame stacca tutti. Ma Mengoni ha già vinto – GUARDA

Sempre in testa, mai in discussione il suo primato e francamente, quanti parlano di vittoria annunciata poiché espressione del mainstream, beh o rosicano, o parlano per apparire, oppure sparlano e basta poiché Marco Mengoni, semplicemente ha vinto perché ha emozionato, emozionandosi, interpretando una bella canzone.

Davide Simonetta e il Sanremo insonne del protagonista assoluto del Festival – GUARDA

Nota a margine: ‘Due vite’ ha vinto pure il Premio “Giancarlo Bigazzi” per la miglior composizione musicale, assegnato dall’Orchestra del Festival. Chapeau all’ autore della musica Davide Simonetta, artista bravissimo a firmare Anche la poesia musicale di Tananai e il tormentone moderno del Rosa Chemical Squarciante…

Breaking Bad Style: oggetti di culto di una delle serie tv più amate – GUARDA

Chiara ferragni Borsa Donna Nero

 

Amazon Music, 100 milioni di brani in prova gratuita – GUARDA

È stato un meritato Sanremo Bestiale per Davide e tutti i suoi artisti. Il resto sono chiacchiere stonate al vento.

Emma e il suo Sanremo speciale: “In confronto a Lazza, io sono Satana” – GUARDA

blankSneakers di Chiara Ferragni Autunno Inverno 2022/23blank

 

Scopri le giacche più pazze del mondo! (Tipo quella di Amadeus…) – GUARDA

Stefano Mauri 

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie