Bar Sportsocietà

Ma è davvero solo colpa di Donnarumma se il Psg in Champions è stato eliminato?

Tutti ad attaccare il portiere, lo spogliatoio del club parigino è spaccato e diviso

(continua dopo la pubblicità)

L’eliminazione del Psg è dovuta solo all’errore di Gianluigi Donnarumma? L’analisi di Fabio Capello è impietosa. Però…

blank
Fabio Capello

Ma non è che la Juventus ha già scaricato il fantasista (sempre fuori) Dybala? – GUARDA

Donnarumma nel mirino… Non sempre chi più spende, vince la Champions League. Chiedere lumi in merito alla Juve (acquistare i costosi Higuain e Cristiano Ronaldo non ha portato la Coppa dalle Grandi Orecchie) e al Paris Saint Germain che … spende assai e non la piglia mai.

Intanto succede che proprio il Psg si lamenta per il possibile fallo subito ad opera di Benzema, ma resta il fatto che senza quell’errore di Gianluigi Donnarumma in fase di controllo non si sarebbero nemmeno creati i presupposti per consentire al francese di recuperare il pallone.

blank
Neymar

Cassano: “Morata meglio di Vlahovic, ma fa il terzino. Con Allegri la Juve non giocherà mai bene” – GUARDA

Uno sbaglio grave, quello del portiere del Psg contro il Real Madrid, sottolineato anche da Fabio Capello nel salotto post-partita di Sky Sport: “C’è da preoccuparsi. Adesso a Parigi non so come se la passerà. Questa eliminazione è sua. Fino a quel momento non esisteva il Real Madrid”. Poi al termine della partita, lo spogliatoio del Psg era una polveriera.

Secondo quanto racconta il quotidiano spagnolo Marca, Neymar se la sarebbe presa ferocemente con Donnarumma proprio per l’episodio che ha portato alla rete del momentaneo pareggio dei padroni di casa.

Nicolò Fagioli, il gioiello della Cremonese Champagne (e della Juventus) da serie… A – GUARDA

blank

Dybala, la Juve può fare a meno? Sì, ma se parte deve arrivare un Top Player – GUARDA

(continua dopo la pubblicità)

L’ex portiere del Milan, però, non avrebbe inghiottito il rospo e avrebbe replicato prontamente prendendosela con la stella brasiliana per il modo in cui ha perso il pallone in occasione del secondo gol del Real Madrid. Tra i due sarebbero volate parole grosse e sarebbero andati a centimetri dallo scontro. Una rissa sfiorata ed evitata solo grazie al pronto intervento dei compagni che si sarebbero messi in mezzo per evitare il confronto fisico.

Nel frattempo, Leonardo e il patron del team parigino se la prendevano, pesantemente, con l’arbitro, reo secondo loro di aver condizionato la partita. Ma è solo davvero colpa dell’ex portiere del Milan se il Psg in Europa, calcisticamente parlando, non fa mai tanta strada?

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie