Delitti

Giorgio Vizzardelli, storia del serial killer bambino – VIDEO

Una storia criminale per molti versi incredibile riguarda i delitti commessi da William Giorgio Vizzardelli, tra il 1937 e il 1939, nella cittadina di Sarzana. Cinque omicidi nell’arco di tre anni, usando per due volte la pistola, in una terza un’ascia.

“Il serial killer sbagliato”: viaggio dentro ai misteri del “Mostro di Sarzana”

Si potrebbe dire che altri assassini hanno compiuto imprese peggiori, se non fosse che Vizzardelli era nato nel 1922, e uccise le sue vittime tra i quindici e i diciassette anni. Per questo motivo, oltre all’appellativo di Mostro di Sarzana (SPECIALE), gli viene attribuito quello di serial killer ragazzino.

Un inquietante episodio inedito nella biografia di William Vizzardelli, il Mostro di Sarzana

Per tre anni questo adolescente davvero diabolico è riuscito a tenere in scacco l’efficiente e determinata polizia fascista. In questo video si raccontano gli eventi di quei tre anni, fino alla cattura di Vizzardelli. Ecco il racconto di Rino Casazza:

***

A Giorgio William Vizzardelli, Rino Casazza ha dedicato il thriller IL SERIAL KILLER SBAGLIATO, edito da Algama

Il volume è disponibile anche su Amazon, qui 

Due parole su questo sito blank

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button