Lifestylesocietà

OROSCOPO degli ANGELI AUSPICI di FINE SETTIMANA 27-28 GIUGNO

Fine settimana altalenante, non aspettiamoci grandi cose e ne arriveranno di migliori. Sorvoliamo sulle negatività medit-attivando l’energia sottile dell’Angelo MITRAZAEL, che ci porterà verso un mondo libero oltre le ordinarie passioni terrene

 

ARIETE: date modo alla coppia, alle relazioni di crescere, nutritele di cuore, di stelle, e decisioni condivise. Venerdì troverete modo attivando JELIALEL di toccare la luminosità delle stelle come frammenti di sogno. Sabato sappiate dare più che chiedere, mai essere petulanti. Domenica portate pace e pazienza.

TORO : l’impulso a fuggire vi morde dentro. Sappiate trovare le virtù della forza equilibrata con l’aiuto del ARCANGELO MICAEL, vi porterà sabato ad avere concretezza e crescita personale, e amore condiviso. Domenica reinventate una promessa d’amore e il progetto di coppia riprenderà nuova vita.

GEMELLI: l’imprevisto è dietro l’angolo, stanatelo medit-attivando il silente CASSIEL, vi mostrerà come trovare ciò che torna nel tempo sotto mentite spoglie. Sabato collaborate con chi vi propone un idea, sarete voi a farla fiorire. Domenica lasciate che i pensieri scorrano come acqua di torrente.

CANCRO: vi piace far girare il mondo attorno a voi. Trovate con NATHANIEL il senso di rotazione per non intrecciare legami tra legami e senza capo ne coda. Sabato i fili dei sentimenti si faranno ancora più sottili ma dritti e profondi. Domenica date un colpo d’ala e alzatevi verso la luce.

LEONE: siete pronti ad ogni evenienza, in teoria, per fare pratica centrate il punto con il sorriso di MAHASIAH e sabato raggiungerete un traguardo importante. Agite con misura senza andare oltre.  Domenica nutrite la curiosità di chi aspetta le vostre parole.

VERGINE: fate a voi la prima mossa: avrete il vantaggio della sorpresa e la possibilità di trovare nuove idee con l’illuminazione medit-attivata di GABRIEL. Sabato vi giocate la possibilità di godervi una giornata d’amore stellare o di continuare uno sterile lamento fino a domenica.

BILANCIA : datevi pace se ancora non avete perfettamente sistemato ogni cosa, i risultati grazie ad HAZIEL li otterrete comunque. Portate la vostra luminosità sabato in dono a chi desidera alzarsi in volo con voi. Domenica con i piedi per terra, e magari nudi nel parco, godetevi l’amore tra i fiori.

SCORPIONE: non calate le vostre idee dall’alto ma calatevi nelle idee degli altri.  Una sorpresa, se saprete accettarla, si rivelerà più ricca di quanto abbiate “soppensato”. Rendete leggero il sabato con la forza di ELEMIAH, e fatevi portare oltre le posizioni stagnanti. Domenica le vostre stelle brillano d’Amore e Cuore.

SAGITTARIO: non fate il diavolo a quattro e non lasciatevi ingannare dalle apparenze. Sarete protagonista tra la gente con il flusso di parola medit-attivato da CHAVAKIAN. Sabato lasciate sia la fantasia senza tabù a guidarvi. Domenica stringete in un abbraccio chi chiede avervi vicino.

CAPRICORNO: ve la cantate e ve la suonate da soli, non che la cosa faccia male ma eseguite con METRATON le note che veramente stanno nelle vostre corde. Il tempo è quello della semina e sabato avrete un terreno a disposizione. In tempo breve arriveranno i frutti.

ACQUARIO: non fuggite gli impegni, piuttosto inventate un modo per aggirarli o meglio ancora superarli. Sabato scoprirete il perché sappiate trarre gioia dagli imprevisti. ANAEL vi guida domenica attraverso un nuovo progetto d’amore, medit-attivatelo.

PESCI: la luna porterà fortuna a chi non le abbaia contro. Scegliete con cura le i pensieri di questi giorni e fatene note melodiche del vostro talento con ANANCHEL. Sabato non fermatevi a riposare su una nuvola, ma usatela come palco per la vostra scena. Domenica statevene ancora sulle nuvole e godete il panorama.

Per la medit–attivazione del vostro ANGELO e i VOSTRI AUSPICI personalizzati contattatemi su Angeli e medit-attivazione.

Grazie

ROBERTO

Due parole su questo sito blank
Tag
Leggi di più

Roberto Forti

Come sia arrivato a conoscere gli Angeli, o come lui le chiama le energie sottili, la coscienza degli elementi, Roberto Provenzano Forti, classe 1964, lo possiamo intuire da una vita fatta di esperienze e creatività, dove il banale è lasciato a chi ama il copia incolla, mentre la ricerca interiore lo ha condotto attraverso diverse esperienze vissute e accettate come una opportunità di crescita e di studio. Una laurea magistrale in Giurisprudenza, un master pluriennale in mediazione civile e Familiare, una vita dietro ad un microfono, due figli in età diverse, un padre generale che durante la guerra visse sei anni in India imparando i rudimenti dello Yoga dai maestri di strada. Sono solo alcuni degli ingredienti della vita di Roberto Provenzano Forti, divulgatore culturale e vicepresidente dell’Associazione di Promozione Sociale piacentina Epikurea che si occupa di benessere delle relazioni e in particolare di bambini contesi tra i genitori, o affidati al Tribunale dei minori. Gli Angeli sono dietro tutto questo, sia come presenze che lo hanno protetto in tre casi di incidenti automobilistici, sia come studio delle loro forme antropomorfe, sia come contatto con le energie sottili e la coscienza universale. Studioso del biocentrismo e delle energie positive della mente ha creato una forma di meditazione che ci permette il contatto con le nostre potenzialità inespresse rappresentate dal mondo angelico attraverso una forma di attenzione mentale che ha chiamato MedittAttivazione per svegliarci dal sonno continuo e vivere in ChiaraMens.

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close