incidenti stradaliItaliasocietà

Monopattini elettrici, è caos: un morto, tantissimi incidenti. E a Roma partono le multe

Un morto a Budrio, 121 incidenti solo a Roma, regole non rispettate. E a Roma si chiede di intensificare le multe per chi utilizza il monopattino elettrico

 

Dal 28 febbraio il monopattino elettrico è stato equiparato alla bicicletta ed è partita la corsa agli acquisti. Ma sono esplosi gli incidenti. E c’è anche la prima vittima: un 60enne investito con il monopattino da un’automobilista a Budrio, nel bolognese, attualmente indagata per omicidio stradale.

Gli incidenti sono in crescita esponenziale, ma anche per la guida spericolata dei nuovi mezzi elettrici: secondo Il Messaggero si contano 121 sinistri nella sola Roma.

Ed è per questo che l’assessore alla mobilità Pietro Calabrese ha chiesto un’intensificazione dei controlli e il rispetto delle regole. Che sono poche, ma chiare: velocità massima in città di 25 km orari, età minima 14 anni con l’obbligo di casco per i minorenni, divieto di passeggeri a bordo oltre al guidatore. Eppure moltissime volte non vengono rispettate: «Pertanto si richiede di intensificare le attività di controllo e sanzionamento, con particolare riferimento alle aree centrali del territorio capitolino, in modo da reprimere l’utilizzo improprio di detti dispositivi di micromobilità, al fine di tutelare la sicurezza degli utenti della strada».

***

AVISL ONLUS
ASSISTENZA LEGALE GRATUITA SENZA ANTICIPO SPESE in tutta Italia alle vittime di incidenti stradali, alle vittime di incidenti sul lavoro, a chi subisce o ha subito danni da disfunzioni del sistema sanitario. Avisl offre assistenza legale gratuita anche ai familiari delle Vittime.
www.avisl.it
Via Besana, n. 8 – 20122 MILANO
info@avisl.it
800 300 523 (numero verde)
3400917547
02.5458154 (fax)

Due parole su questo sito blank

Avisl Onlus

L’associazione Avisl Onlus ha lo scopo di dare assistenza legale gratuita a chi subisce un incidente stradale o ai suoi familiari. E a chi è vittima di incidenti sul lavoro o per responsabilità medica. Sostiene le vittime e i loro familiari nella pratica assicurativa e nel processo penale e civile. Avisl Onlus si avvale inoltre di psicologi, medici legali e consulenti cinematici. Nessuna spesa anticipata.

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button