Lifestylesocietà

Oroscopo degli Angeli di fine settimana: dal 17 al 19 Aprile

Visioni degli angeli segno per segno

L’oroscopo degli Angeli, a cura di Roberto Provenzano Forti, è un’assoluta novità. Formulato attraverso le carte degli Angeli, predice l’immediato futuro attraverso le energie vitali. Ogni Angelo accompagna un segno e porta con sé un messaggio da scoprire attraverso la “medit-attivazione”

 

ARIETE:  Vorreste agire ma ASSALIAH vi consiglia di riflettere molto prima di portare a conoscenza qualcosa che solo voi sapete.  Abbiate cura di ciò che sentite nascere in voi. Domenica una sorpresa sarà piacevole da accettare.

TORO:  Mantenere la calma vi costerà fatica, provate a medit-attivare MIZRAEL per superare questo momento. State camminando su un  terreno difficile ma se guardate bene sotto i sassi sono pronti a nascere i fiori. Preparate il terreno ad un nuovo domani, lo vedete lontano ma c’è già.

GEMELLI:  Non è il momento di aspettarsi cambiamenti, cercate piuttosto di mantenere la rotta che vi siete prefissi. ZADKIEL vi può aiutare ad andare avanti per la vostra strada, quella giusta.  Chiacchiere e confusione nella giornata di sabato. Domenica  fate in modo che il vostro amore si rovesci verso il mondo.

CANCRO: Non fidatevi di tutto ciò che brilla. Attraverso la Ricca Sapienza di SACHIEL avrete modo di superare un momento di luna calante. Sabato è il giorno in cui dovrete giocare le vostre carte, ma con prudenza che i conti si faranno già da domenica.

LEONE: Trovate la forza nell’unità con le vibrazioni di SHEKINAH. Le stelle vi illuminano insieme ai vostri cari. Sappiate ricostruire un alleanza anche tendendo la vostra mano prima dell’altro. Trovate  e il senso delle cose nello studio della verità antica.

VERGINE: Girotondo di anime e di cuori intorno a voi e nella vostra testa. Tiratene le fila con NATHANIEL. Se non tutto risponde all’ ordine dei vostri ordini aprite le mani verso il cielo e fate che l’energia delle stelle vi porti un dono da condividere con chi volete condividere amore e salirete più su.

BILANCIA: Superate questo momento di solitudine attraverso l’espressione delle vostre capacità. Trovate con ANANCHEL il modo per esprimervi più adatto a voi. Andrete incontro a nuove relazioni o ritroverete un piacere che pensavate finito. Domenica approdate ad una scelta.

SCORPIONE: Non mordete il freno, siete un pedone imbizzarrito; vi manca il cavallo. Riconoscete con ANAEL chi veramente gioca con voi e scrivete insieme le regole. Sabato il vostro mondo sarà altrove tra le nuvole, non si potrà salire sulla vostra nuvola, non reggerebbe. Domenica si ritorna a ragionare.

SAGITTARIO: Guardate il mondo con gli occhi della prudenza, non date niente per scontato nemmeno le vostre capacità che sono particolarmente brillanti in questi giorni. MAHASIAH vi invita a perfezionarvi ancora, sappiate di non sapere e preparatevi ad affrontare un cambiamento.

CAPRICORNO: Tagliare i ponti può essere utile se fatto con giudizio e bilanciando i pro e i contro. Tuttavia meglio ritrovare l’armonia con la lievità di METRATON e lasciare che le corde dell’anima si armonizzino tra loro dentro di noi e verso gli altri.

ACQUARIO: Abbiate il controllo della vostra forza. Medit-attivatevi con LAUVIAH e sfogliate come petali i vostri pensieri e le vostre intuizioni. Non è da tutti saper chiedere aiuto e nemmeno accettare soccorso. Solo guardando con una luce mirata possiamo inquadrare la situazione e muoverci  oltre.

PESCI: Anche le lacrime possono essere fertili se il terreno è sincero. Preghiamo JABAMIAH perchè il loro sgorgare ci porti ad attraversare questi due giorni trasformandosi in sete di opportunità. Domenica avremo la dolcezza di un ricordo a cullarci l’anima.

Due parole su questo sito blank

Roberto Forti

Come sia arrivato a conoscere gli Angeli, o come lui le chiama le energie sottili, la coscienza degli elementi, Roberto Provenzano Forti, classe 1964, lo possiamo intuire da una vita fatta di esperienze e creatività, dove il banale è lasciato a chi ama il copia incolla, mentre la ricerca interiore lo ha condotto attraverso diverse esperienze vissute e accettate come una opportunità di crescita e di studio. Una laurea magistrale in Giurisprudenza, un master pluriennale in mediazione civile e Familiare, una vita dietro ad un microfono, due figli in età diverse, un padre generale che durante la guerra visse sei anni in India imparando i rudimenti dello Yoga dai maestri di strada. Sono solo alcuni degli ingredienti della vita di Roberto Provenzano Forti, divulgatore culturale e vicepresidente dell’Associazione di Promozione Sociale piacentina Epikurea che si occupa di benessere delle relazioni e in particolare di bambini contesi tra i genitori, o affidati al Tribunale dei minori. Gli Angeli sono dietro tutto questo, sia come presenze che lo hanno protetto in tre casi di incidenti automobilistici, sia come studio delle loro forme antropomorfe, sia come contatto con le energie sottili e la coscienza universale. Studioso del biocentrismo e delle energie positive della mente ha creato una forma di meditazione che ci permette il contatto con le nostre potenzialità inespresse rappresentate dal mondo angelico attraverso una forma di attenzione mentale che ha chiamato MedittAttivazione per svegliarci dal sonno continuo e vivere in ChiaraMens.

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button