Lifestylesocietà

L’oroscopo degli Angeli per la Pasqua

I consigli segno per segno per i prossimi giorni

In questo particolare oroscopo degli Angeli, trovi consigli e illuminazioni per le feste di Pasqua

 

a cura di Roberto Forti Provenzano

ARIETE: La forza che avete dentro vi porta a volare oltre le cose terrene. Trovate con METRATON la difficile armonia di questi giorni e attendetevi una buona notizia per il fine settimana. Per le coppie i semi del futuro stanno già germogliando.

TORO: Non avete voglia di ascoltare parole inutili, ne volete attorno persone che ritenete inutili. URIEL vi può aiutare a elevare i pensieri oltre le nubi che ci sovrastano. Custodite nel cuore una confidenza e curate le relazioni decisive.

GEMELLI: State lavorando su voi stessi e sulle vostre relazioni. Chiedete a REMIEL di aiutarvi a comprendere i bisogni dell’altro e non abbiate il timore di soffrire empaticamente delle emozioni basse. Il tempo vi scorre silente attraverso l’anima, guardatelo negli occhi.

CANCRO: Vi ponete la questione di ciò che è giusto oppure no, ma ciò che vi manca è l’abbraccio fraterno anche di un impostore. MAHASIAH si volge a voi perché puntiate lo sguardo al cielo attraverso lo studio degli uomini. Sappiate cogliere la fortuna guardando la luna celata dal dito.

LEONE: Questo fermarsi a meditare non fa per voi, nonostante le opportunità che rispetto ad altri vi porta il momento. Vorreste rovesciare il mondo ma il viaggio continua con altri mezzi. HAZIEL ha per voi una sorpresa aprite la vostra anima astrale per accoglierla.  In arrivo nuove carte da giocare.

VERGINE: Volete mettere in chiaro chi comanda, specie in famiglia, ma invece vi conviene accettare una girandola di legami. Cercate piuttosto con NATHANIEL di tirarne le fila. Le storie d’amore non solo vanno scritte a volte bisogna rileggerle.

BILANCIA: Il momento non vi pesa riuscite a trasformare il peso del tempo in leggerezza del sapere. Non sentitevi soli sentitevi pronti ad accettare il ramoscello della sfida la natura di VEHUIAH vi porta a coglierlo. Considerate le cose nella loro interezza, in cima al gambo c’è il fiore, se manca fatelo crescere.

SCORPIONE: Siete alla guida ma non sapete dove andare. Vi sentite feriti e soli. Non è così ACHAIAH vi protegge dal tempo che fugge ma non disperdete le forze. Lasciate correre i pensieri nella testa e non rincorreteli. Non c’è una ragione a tutto o non serve trovarla a volte.

SAGITTARIO: I soldi vi danno pensiero anche se non vi mancano, lasciateli andare e torneranno. Il tempo dedicato a voi stessi non è mai perso. Invocate LAUVIAH se cercate un sostegno tranquillo. Date il giusto peso alle cose e cominciate ad aprire la pagina dei bilanci per tagliare nel punto giusto.

CAPRICORNO: Le decisioni vi disorientano in questo momento, la voglia di pensare è poca, ma dovete calcolare da chi e cosa e come prendere le distanze. Attraversate questo momento cullati da UZZIEL che vi porta tra le onde marine a vedere il mondo attraverso le maree. L’amore fiorisce inconsapevole.

ACQUARIO: Tra il sole e la luna scegliete l’orizzonte che li separa. Il senso di colpa che vi pesa può essere sollevato da ARIEL e dal sapere che le decisioni portano conseguenze. Non correte troppo in avanti meglio organizzare un buon posto per aspettare.

PESCI: Il mondo terreno non vi corrisponde, vi sentite isola e non considerate che il mare che vi circonda è pescoso. Cambiate le prospettive con JABAMIAH e apritevi al mondo della parola, siate il racconto di voi stessi. Lasciate che le lune si incontrino.

Chiedete del Vostro Angelo angeli.medit@gmail.com

Due parole su questo sito blank

Roberto Forti

Come sia arrivato a conoscere gli Angeli, o come lui le chiama le energie sottili, la coscienza degli elementi, Roberto Provenzano Forti, classe 1964, lo possiamo intuire da una vita fatta di esperienze e creatività, dove il banale è lasciato a chi ama il copia incolla, mentre la ricerca interiore lo ha condotto attraverso diverse esperienze vissute e accettate come una opportunità di crescita e di studio. Una laurea magistrale in Giurisprudenza, un master pluriennale in mediazione civile e Familiare, una vita dietro ad un microfono, due figli in età diverse, un padre generale che durante la guerra visse sei anni in India imparando i rudimenti dello Yoga dai maestri di strada. Sono solo alcuni degli ingredienti della vita di Roberto Provenzano Forti, divulgatore culturale e vicepresidente dell’Associazione di Promozione Sociale piacentina Epikurea che si occupa di benessere delle relazioni e in particolare di bambini contesi tra i genitori, o affidati al Tribunale dei minori. Gli Angeli sono dietro tutto questo, sia come presenze che lo hanno protetto in tre casi di incidenti automobilistici, sia come studio delle loro forme antropomorfe, sia come contatto con le energie sottili e la coscienza universale. Studioso del biocentrismo e delle energie positive della mente ha creato una forma di meditazione che ci permette il contatto con le nostre potenzialità inespresse rappresentate dal mondo angelico attraverso una forma di attenzione mentale che ha chiamato MedittAttivazione per svegliarci dal sonno continuo e vivere in ChiaraMens.

Articoli correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button