Thriller

Il signor Wolf: il formidabile thriller su Hitler

Come fecero a fuggire i gerarchi nazisti alla fine della Seconda Guerra mondiale? Quali strade usarono e chi li aiutò? Partendo da una storia vera e a lungo nascosta, che attraversa la storia del nostro Paese, un thriller formidabile di Enzo Caniatti sulla fine di Hitler.

 

Il-signor-Wolf

La trama:

Anno 1945. I nazisti sono in fuga. Chi riesce scappa tramite l’organizzazione Odessa, filando verso il Sud America. Sulle loro tracce si mettono Simon Wiesenthal, gli agenti dell’Oss e quelli del CIC, il controspionaggio americano. Ci vogliono due anni per ricostruire il percorso fatto dai gerarchi, rifugiatisi nei monasteri del Tirolo prima di ricostruirsi un’identità grazie a passaporti della Croce Rossa e del Vaticano. A Genova, poi, Odessa ha messo in piedi una centrale di smistamento che conta sull’appoggio di religiosi croati. Non la conoscono in molti.

Il signor Wolf su Ilgiornaleoff- GUARDA

Ma Herr Wolf, lui sì, lui non può ignorarla: perché è lui il principale ricercato al mondo, che Odessa vuole proteggere. Ma, certo, il suo vero nome è un altro e fa sperare ancora i nazisti, che hanno in mano le armi batteriologiche, inventate da un generale giapponese e testate nello Stato fantoccio del Manchukuo. Chi è dunque il misterioso criminale che deve far resuscitare il Reich? Una sola persona scopre la verità mezzo secolo più tardi, quando si arriverà alla resa dei conti. Tra realtà e fantasia, attraverso una ricostruzione storica tenuta a lungo nascosta, una spy story che tiene incollati fino all’ultima pagina.

Il prologo del thriller sulla fuga di Hitler – LEGGI

***

Il suicidio di Hitler: vietato indagare – LEGGI

La fine di Hitler: l’enigma del cranio – LEGGI

Le ultime ore di Hitler – LEGGI

***

Su Gq, in esclusiva, il primo capitolo de “Il signor Wolf”, il thriller su Hitler – LEGGI

Fine di Hitler: i misteri del Bunker e le ceneri nella fogna – LEGGI

Il signor Wolf su Dagospia – GUARDA

***

L’AUTORE

Enzo Caniatti, giornalista e scrittore, dopo aver diretto per anni Gente Motori, Tuttomoto e Gentleman Collector, è oggi alla guida del portale autoelusso.it. Oltre alla passione per i motori ha quello per la storia. Ha curato diverse opere a dispense sulla II guerra mondiale e in particolar modo sul Terzo Reich. Ha ideat e diretto la testata Secret History, pubblicato un saggio storico sulla Legione SS italiana e alcuni romanzi incentrati sul nazismo. Per Algama ha pubblicato anche Madame Gestapo,  il suo primo “serial thriller”, inizialmente edito in cinque puntate e poi in un unico romanzo: ambientato nella Parigi occupata, racconta lo spionaggio all’interno dei bordelli frequentati dalle SS. E Hitler Segreto, un saggio sui progetti fantascientifici dei nazisti.

I suoi articoli sulla storia “segreta” appaiono sul magazine online frontedelblog.it

***

E su Bookstore – Vai al sito!

blankIL SIGNOR WOLF su IBS – VAI AL SITO

HAI UN KINDLE? VAI ALLA TUA COPIA:

Il signor Wolf, il thriller sulla fuga di Hitlerblank

Due parole su questo sito blank

Algama Editore

Algama è una casa editrice digitale. Nasce nell’aprile 2016. Si occupa di comunicazione, design, eventi e realizza siti internet e service per l’editoria. Conta su un ampio catalogo di ebook e cura la versione digitale dei libri de Il Giornale. Raccoglie intorno a sé alcuni dei migliori autori del panorama italiano del thriller e del noir (anche con trasposizioni digitali di titoli storici), ma trovano anche grande spazio gli ebook dedicati alla letteratura classica, all’attualità, alla saggistica e alla narrativa per l’infanzia. Il successo dei romanzi apocrifi di Sherlock Holmes ha portato nel gennaio 2019 alla realizzazione di una collana bimestrale per le edicole. Altri titoli che hanno riscosso il favore del pubblico sono oggi in libreria su licenza. Algama è distribuita su tutti gli store online da Bookrepublic

Articoli correlati

Back to top button