Bar SportNotizie flashsocietà

Dybala farà davvero causa alla Juve?

Ma il club bianconero non potrebbe fare altrettanto con lui?

Tempi agitati, lontano dal terreno di gioco, per la Juventus. Ecco, dopo la carta Ronaldo tocca alla carta Dybala tenere banco. Durante l’interrogatorio dell’ex juventino per l’inchiesta plusvalenze, l’avvocato della Joya argentino Luca Ferrari, scrive il quotidiano La Repubblica, ha parlato di una richiesta record di 54 milioni di euro nei confronti della Juventus.

Cara Juve che aspetti a prendere Emanuele Valeri? – GUARDA

Maglia Juv Juventu Calcio Replica Ufficiale AUTORIZZATA Home BIANCONERA Adulto E Bambino Personalizzata Personalizzabile 2022/2023 Chiesa VLAHOVIC di Maria Pogba Bremer BONUCCI

 

JUVENTUS, FINO ALLA FINE: Le 100 partite più belle degli ultimi 50 anni – GUARDA

E di una causa che arriverà se entro il mese di aprile i bianconeri non pagheranno gli stipendi arretrati all’attuale giocatore della Roma. Già, Ferrari ha spiegato alla Guardia di Finanza che il giocatore non ha mai in alcun modo rinunciato ai 3,8 milioni di euro che avanza dopo l’ormai famosa e delicata “manovra stipendi”.

Discorsi da Bar Sport: ecco i Top e Flop di Serie A nel 2023 – GUARDA

Il legale ha inoltre rilanciato, aggiungendo che esiste un altro contenzioso con i bianconeri. Il tutto riguarda il mancato rinnovo del contratto, del suo assistito, con la Juventus. Sembrava fatta, secondo l’avvocato: mancava solo la firma. Ergo la richiesta di indennizzo e l’ultimatum già consegnato alla società. Secondo quanto previsto dalle scritture private tra il club e il giocatore la cifra di 54 milioni era già stata annunciata alla Juventus nell’aprile 2022 via mail.

Juventus Sedia Gaming

 

Cesare Prandelli e la penalizzazione della Juve: ”Faceva plusvalenze da sola?” – GUARDA

Il dottor Luca Ferrari ha chiesto la differenza in cinque anni tra il contratto con la Roma e quanto avrebbe percepito alla Juventus. Come si evolverà questa situazione? Lo scopriremo vivendo e lo deciderà il probabilmente il giudice, se davvero si andrà in tribunale?

Il serbo, lo svizzero e lo spagnolo: i Big Three della storia del tennis – GUARDA

Ma … a margine di tutto, una domanda, sorge più o meno spontanea, ed è la seguente: ragionando in tal senso, la Vecchia Signora, causa il rendimento, ehm … per così dire, non proprio entusiasmante degli ultimi anni bianconeri del fantasista (ora) giallorosso, non potrebbe, a sua volta, chiedere un rimborso al suo ex attaccante?

 Stefano Mauri

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie