Bar SportNotizie flashsocietà

Discorsi da Bar Sport: ecco i Top e Flop di Serie A nel 2023

(continua dopo la pubblicità)

Ogni giorno, davanti a qualsiasi bar in qualunque città fino al più piccolo paesino d’Italia, si parla di sport, si discute di calcio, si analizzano nei minimi particolari ogni singolo dettaglio di tutte le gare, soprattutto il lunedì.

Seguire le statistiche significa interpretare le quote di William Hill Italia per le scommesse sportive online di Serie A 2022 – 2023, un campionato non sempre semplice da comprendere, quasi impossibile da prevedere se non per il dominio del Napoli e per il flop di Cremonese e Sampdoria, dove i migliori allenatori italiani mettono in campo i calciatori più in forma, tra sorprese, conferme e tutto ciò che può accadere nei 90 minuti di gioco.

Sediamoci davanti al nostro bar sport e discutiamo un po’ di calcio, in un viaggio fra i top e flop di questo 2023.

bar sport

Juventus come la fenice: muore nel flop e rinasce al top

Sono mille le facce della Vecchia Signora, che in questa stagione muore e rinasce dalle sue ceneri, ma i problemi della Juve in tribunale stanno sicuramente pesando troppo sotto tutti i punti di vista, soprattutto motivazionali e mentali, tuttavia, Allegri sta tenendo le redini della squadra con tutta la forza a sua disposizione: è una Juventus floppata che tende al top.

La Viola crolla e perde punti per strada

Pochi i punti per la Fiorentina in questo 2023, soprattutto le sconfitte contro Torino e Bologna hanno affossato la Viola oltre la metà della classifica a poche posizioni dalla zona retrocessione, per fortuna, i punti delle ultime 3 sono davvero pochi. Sul banco degli imputati finiscono tutti, una difesa che prende troppi gol e un reparto offensivo che segna poco. Il crollo della Viola è ormai sotto gli occhi di tutti.

Il Biscione ci prova: Nerazzurri al top

Il ritorno di Lukaku ha fatto bene all’armonia della squadra, nonostante qualche intoppo i Nerazzurri ci provano a rompere il trotto del Napoli, che ormai è diventato una vera e propria galoppata, pertanto, al di là dei piccoli flop, l’Inter è l’unico club capace di tenere testa ai Partenopei.

Flop Spezia, Empoli al Top, ecco la sentenza dello scontro diretto

Ed è proprio il pareggio dei Toscani al minuto 94 contro i Liguri a decretare il flop degli Spezzini, mentre l’Empoli si conferma una vera e propria armata che macina punti e non ha pietà per nessun avversario. Se lo Spezia nel 2023 ha messo in cassaforte solo 6 punti fino alla ventiduesima giornata, l’Empoli ha sfondato quota 10, ecco le ragioni dei rispettivi flop e top.

Inarrestabile Monza che non ferma la sua galoppata

Anche per la banda di Berlusconi e Galliani: soltanto applausi. Sono ben 10 i punti messi in cassaforte nel 2023 fino alla ventunesima giornata, tra cui risaltano il pareggio con la Lazio e con l’Inter e la vittoria strabiliante contro la Juventus, più di questo c’è solo la Champions.

Flop Milan e Roma al top: il grande Mou

Non scappa al giudizio del lunedì il Milan di Pioli, che nonostante la vittoria contro il Torino, sta vivendo un 2023 da incubo, con pochissimi gol segnati e tantissimi gol subiti, tanto da portare la differenza reti molto vicina, con i numeri quasi a toccarsi. Soltanto la Champions può migliorare lo score dei Diavoli, ma il percorso è tutto in salita.

Discorso diverso per la Roma, che respira calcio a pieni polmoni anche nella sconfitta contro il Napoli, ma che, a parte questo intoppo, vola verso la zona alta senza fermarsi mai. Il reparto difensivo praticamente sigillato è sicuramente il punto forte più interessante dei Giallorossi, per tutto il resto: ci pensa Mou.

(ARTICOLO IN COLLABORAZIONE CON PAULA ESTEBAN)

(continua dopo la pubblicità)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie