LifestyleNewssocietà

COME VIVERE MEGLIO/ Il pericolo nascosto dei luoghi comuni

(continua dopo la pubblicità)

 

coppia amore

Se c’è amore non c’è coppia,

se c’è coppia non c’è amore.

Certo potrà sorprenderti un’affermazione simile.

Lo posso capire: la mente non c’è abituata. E non appena sente una novità subito scatta in piedi a dire:

“Come sarebbe? Che sta dicendo questo Ajad?”

Ebbene amica mia, tu non l’ascoltare. La mente mente e mentendo ti porta lontano dalla verità, dove luoghi comuni e altri mille impedimenti alla comprensione, ti aspettano per sedurti con altrettante illusioni.

Se c’è amore non c’è coppia, questo è certo.

La parola coppia implica l’esistenza di due soggetti.

Ma l’Amore è Uno, e in quanto tale non ammette alcuna divisione.

l’Amore unisce, non divide.

Quando si parla di coppia, invece, si entra subito in armonia con il concetto di divisione e non di Unità.

Perciò amica mia voglio dirti una cosa:

Se davvero vuoi che la tua “coppia” sia quella che tu chiami una “vera coppia”, dimentica la parola coppia.

Abbraccia invece il tuo amato o la tua amata come fosse la prima volta e in quell’abbraccio dissolvi tutta te stessa, sparisci completamente.

Vedrai che quando un simile abbraccio accade, non ci saranno più i due che si abbracciano, ci sarà soltanto l’abbraccio.

E quell’Abbraccio è uno spiraglio sul Divino.

Ajad Akaam

Tutte le pillole di salute di Ajad Akaam- LEGGI

Il libro di Ajad Akaam:

(continua dopo la pubblicità)

Ajad Akaam

Ajad Akaam significa “libero dai desideri”. Il suo vero nome è Daniele G. Genova e fino a qualche anno fa era un brillante scrittore di noir. E un abile investigatore privato. Con l’arrivo della crisi economica ha perso tutto: lavoro, casa e famiglia. Dopo aver pensato al suicidio, una mattina si è risvegliato. E ha riso per otto ore, cambiando completamente e lasciandosi alle spalle il peggio e perfino il proprio nome. Da allora fa il contadino. Per aiutare gli altri a superare i problemi quotidiani ha iniziato a raccontare le sue massime su come vivere meglio. Presto sono nati su Facebook ben sette gruppi di fans. A febbraio 2015 esce in libreria con “Il miracolo sei tu”, edito da Cordero. I ricavati andranno in beneficenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie