Notizie flashSocial Starsocietà

Chiara Ferragni e Fedez tornati alla normalità. E torna il concerto di Milano

Il 27 giugno, nuovamente tempo di benefico Love Mi

Abbiamo quindi la data, che … il 27 giugno torna in piazza Duomo a Milano, dopo la prima edizione, che aveva portato in piazza migliaia di persone e moltissimi artisti per una buona causa, Love Mi, il concertone di Fedez.

Breaking Bad Style: oggetti di culto di una delle serie tv più amate – GUARDA

blankChiara ferragni Borsa Donna Neroblank

 

Amazon Music, 100 milioni di brani in prova gratuita – GUARDA

La beneficenza lo scorso anno fu a favore di Tog – Together to go, la onlus diventata un centro di eccellenza nella riabilitazione dei bambini affetti da patologie neurologiche complesse, in particolare paralisi cerebrali infantili e sindromi genetiche con ritardo mentale. E probabilmente anche quest’anno sarà Tog il destinatario della raccolta fondi legata al concerto.

Scopri le giacche più pazze del mondo! (Tipo quella di Amadeus) – GUARDA

blankSneakers di Chiara Ferragni Autunno Inverno 2022/23blank

 

Prime Student, gli sconti e i vantaggi di Amazon riservati solo agli Studenti – GUARDA

L’annuncio arriva dai canali social di Fedez, che aggiunge: “Non vedo l’ora di raccontarvi tutto il cast”. Ricordate? Lo scorso anno il concerto, inserito nel palinsesto di eventi estivi del Comune di Milano, aveva portato sul palco giovani artisti come Ariete, Rosa Chemical, Lazza, Mara Sattei, assieme ad artisti come Myss Keta, Dargen D’Amico, Ghali, Tananai. Fedez aveva lanciato il concerto con l’amico ritrovato J-Ax e con lui aveva chiuso la serata in piazza.

Intanto domenica scorsa, innamorati e complici, Chiara Ferragni e Fedez, insieme e coi familiari hanno festeggiato il doppio compleanno dei figli.

Stefano Mauri

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie