Notizie flashSocial Starsocietà

Ma Chiara Ferragni potrà uscire in mutandine o no?

(continua dopo la pubblicità)

L’influencer di Cremona Chiara Ferragni colpisce ancora e infiamma il web con nuove polemiche sul suo look

Chiara Ferragni

Già, così per vedere l’effetto che fa, per provocare, oppure, semplicemente per lavorare, beh a quanto pare, pur rigorosamente firmata, Chiara Ferragni è rimasta in mutande. Per carità: nessun tracollo per la sua attività da imprenditrice digitale e influencer. Anzi, quelle vanno a gonfie vele come dimostra il traguardo dei 29 milioni di seguaci su Instagram raggiunto nelle ultime ore.

Breaking Bad Style: oggetti di culto di una delle serie tv più amate – GUARDA

blank Chiara ferragni Borsa Donna Nero blank

 

Amazon Music, 100 milioni di brani in prova gratuita – GUARDA

 

Semplicemente Chiara da Cremona, ecco ha sfoggiato un outfit decisamente audace per una normale mattina di metà marzo. Sarà che le temperature sono già quasi primaverili, ma la Ferragni si è lasciata alle spalle la porta di casa con una mise che ha sollevato l’ennesimo dibattito tra i suoi follower.

Sì, in un post sulla sua pagina Instagram, la Ferragni ha indossato un paio di sneakers di Louis Vuitton, collant, mutande nere, giacca di pelle e cappellino.

Scopri le giacche più pazze del mondo! (Tipo quella di Amadeus) – GUARDA

blank Sneakers di Chiara Ferragni Autunno Inverno 2022/23 blank

 

Prime Student, gli sconti e i vantaggi di Amazon riservati solo agli Studenti – GUARDA

E … il web è schizzato: tra appalusi, complimenti, gelosie, post per cercare pubblicità a riflesso, prese per i fondelli e quant’altro.

A questo punto, il quesito sorge spontaneo: dato che lo fa per lavoro, considerando che … ehm, brutta non è, se lo fa di sua spontanea volontà, senza mancare di rispetto a persone o cose, ecco la Ferragni sarà pur libera di mostrarsi in mutandine, no?

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie