MusicaNotizie flashsocietàSpettacolo

Tananai e la sua canzone Tango raccontano l’amore in tempi di guerra

Il video musicale del brano è diretto da Olmo Parenti

(continua dopo la pubblicità)
(continua dopo la pubblicità)

Lo sapevate che Il video di Tango, il brano con cui Tananai partecipa a Sanremo 2023, è già virale, racconta l’amore durante la guerra in Ucraina ed è diretto da Olmo Parenti, figlio di Davide Parenti, deus ex machina de Le Iene, fortunata trasmissione di Italia Uno?

blankRAVE, ECLISSI (ESCLUSIVA AMAZON.IT)blank

 

Prime Student, gli sconti e i vantaggi di Amazon riservati solo agli Studenti – GUARDA

Sì… Alberto Cotta Ramusino vero nome del “Tana”, con le immagini messe sul suo pezzone, lascia davvero  a bocca aperta mentre narra la storia a distanza di Olga e Maxim, due ragazzi di 35 anni provenienti da Smolino, una cittadina ucraina nella provincia di Kirovohrag, con una figlia di 14 anni, Liza.

Davide Simonetta e il Sanremo insonne del protagonista assoluto del Festival – GUARDA

tananai

Ah le immagini in oggetto sono state girate dai protagonisti stessi con il loro cellulare e inviate l’uno all’altra raccontano perché la famiglia è stata separata dall’evento bellico. Prima dell’inizio del conflitto, Olga faceva la segretaria in una clinica, Maxim è un militare e combatte al fronte fin dal febbraio 2022. Olga e la figlia Liza sono scappate in Italia il 28 marzo 2022, circa un mese dopo l’inizio dell’invasione russa. Così Tananai, al quotidiano Avvenire ha spiegato il motivo per il quale non ha raccontato subito la genesi della sua hit. 

Sanremo, Youtube ribalta anche la seconda classifica: Madame stacca tutti. Ma Mengoni ha già vinto – GUARDA

blankblank

 

Scopri le giacche più pazze del mondo! (Tipo quella di Amadeus…) – GUARDA

blank
Maxim e Olga

“Non volevo banalizzare o strumentalizzare la loro storia. Volevo che arrivasse prima la canzone sul palco, ma ora ci tengo a raccontare questa storia e al messaggio. Era difficile veicolarlo nel modo corretto senza avere visto prima il video che è uscito pochi giorni fa”.

Amazon Music, 100 milioni di brani in prova gratuita – GUARDA

È davvero una persona meravigliosa Tananai, artista incredibile, versatile dalle tante possibilità…

Stefano Mauri

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie