Notizie flashSocial Starsocietà

Clamoroso a Milano: Fedez, Tananai e Mara Sattei cantano per strada e Chiara Ferragni li riprende

È successo nel quartiere Chinatown in un lunedì di giugno

(continua dopo la pubblicità)

Clamoroso a Milano? Assolutamente sì e il merito è di Fedez, generoso a regalare una sorpresa ai suoi fan un concerto per strada nel quartiere di Chinatown a Milano.

È successo martedì scorso, dopo la cena giapponese e il karaoke per scaldarsi la voce in una delle salette del locale meneghino House of Ronin, poi l’annuncio in diretta su Instagram: “Ci vediamo in piazza Morselli alle 23.30”.

“Fedez facci fallire”: l’augurio speciale di “Quelli di Taffo” al rapper operato a Milano – GUARDA

chiara ferragni
Clicca sulla foto e vai alla cover di Chiara Ferragni

Fedez, la telefonata di Vialli alla vigilia dell’operazione e la prima colazione dell’artista – GUARDA

Così Fedez assieme a Tananai e Mara Sattei ha improvvisato un concertone coi fiocchi in mezzo alla strada, tra fan e curiosi per il lancio della nuova canzone ‘La dolce vita’. “Adesso scenderemo giù e ci esibiremo per strada, la Ferragni farà la break dance”,: così ha scherzato il cantante nella diretta prima del live, mentre si affacciava al balcone per salutare gli ammiratori.

fedez ferragni

Assieme a Lui, infatti, c’era anche la moglie, l’imprenditrice Chiara Ferragni, che ha supportato il marito durante la serata e ha ripreso il pubblico in delirio. Inoltre, il 28 giugno Fedez tornerà sul palco in piazza Duomo assieme a J-Ax, l’amico con cui si è da poco riconciliato, per un concerto benefico organizzato come omaggio a Milano.

Stefano Mauri

I nostri ebook blank
(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie