BusinessNotizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Francesca Valtorta, l’artista che insegue la bellezza

Accende ed emoziona quando recita l’attrice italiana

(continua dopo la pubblicità)
(continua dopo la pubblicità)

 

In passato, ha lavorato anche, col produttore cremasco, Pietro Valsecchi, (chissà se le ha parlato o fatto assaggiare i Tortelli Cremaschi?),Francesca Valtorta, attrice romana classe 1986, sommelier, appassionata d’arte, e gourmet. Nel suo percorso artistico e personale, il cinema con Muccino e la televisione, ruoli da protagonista in vari cortometraggi, un diploma (appunto) di sommelier. Ah… bella, brava (meriterebbe di recitare di più in tv, poiché spacca il video) è pure imprenditrice, avendo aperto nella capitale a Roma, l’enoteca specializzata in vini naturali, ‘Il Vinificio?’.

Recentemente è stata intervistata da ‘Man in Town’, ecco uno stralcio dell’intervista…

In quale ruolo ti senti più a tuo agio?

Sicuramente in quello di attrice, la mia unica grande passione e il mio lavoro. Però sono contenta di aver imparato in questi anni quanto sia importante dedicarsi anche ad approfondire altre strade, perché essere focalizzati solo su un’unica direzione può diventare ossessionante e far perdere lucidità e equilibrio. Ho imparato a fare spazio anche alle altre cose belle della vita, come il mio amore per il vino, che sto coltivando sotto varie forme, lavorando alla creazione di un piccolo format per il web e come socia (orgogliosa) di un locale stupendo di vini naturali, il Vinificio Roma. Tutto questo mi permette di godermi con più rilassatezza anche il lavoro di attrice.

La tua principale fonte di ispirazione nel tuo lavoro di attrice?

La mia fonte inesauribile di stimoli è guardare film e serie tv. Penso a quando dovevo lavorare al personaggio di Lena e facevo fatica a trovare la chiave giusta, allora ho pensato, chi può aiutarmi? Mi è corsa in aiuto nientemeno che Anna Magnani! La sua strabiliante interpretazione in Mamma Roma è stata folgorante. Ogni volta che ero confusa pensavo a lei in quel film e tutto, nella mia mente, diventava chiaro.

Densa di interessi, bellissima (bellezza densa, vera), bravissima (ribadiamolo: accende, emoziona il palcoscenico, il piccolo e il grande schermo), frizzante, mai banale e creativa, Francesca, fatta di e per la bellezza, insegue il bello e colora la vita. Chapeau!

Stefano Mauri 

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie