Notizie flashSocial Starsocietà

Emma Marrone a muso duro contro gli insulti. Brava

L’artista sul palco del Concerto del Primo maggio

Che malinconia: purtroppo, ancora una volta, Emma Marrone ha intercettato una conversazione su Twitter fra una serie di utenti che ironizzavano sul suo orientamento sessuale fra insulti, offese sessiste e volgarità di ogni tipo. Molti tweet sono stati ovviamente rimossi, anche se online alcuni screenshot circolano tutt’ora.

Scopri le giacche più pazze del mondo! (Tipo quella di Amadeus…) – GUARDA

Ritratto di Emma Marrone.

 

Sanremo, Youtube ribalta anche la seconda classifica: Madame stacca tutti. Ma Mengoni ha già vinto – GUARDA

Fra loro c’è quello di un certo Massimo che parlando con un altro profilo ha scritto: “E comunque nella coppia lei fa l’uomo, quando parla sembra uno scaricatore del porto di Livorno“. La cantante – dopo aver letto tutti i tweet – ha così risposto “Mai viste tante persone inutili e ignoranti sotto lo stesso post. Fate schifo abbastanza. E pure pena. Ciao idioti“.

Metti in casa il cartonato di Emma Marrone a grandezza naturale! – GUARDA

emma marrone
Instagram/@real_brown

Intanto il nuovo album discografico dell’artista salentina prende corpo ed Emma, salirà sul palco romano del Concertone del primo maggio. Sì c’è molta attesa, nei confronti della cantautrice e attrice italiana, Donna vera e in gamba, capace di emozionare, emozionando.

Best of me, il meglio di Emma Marrone – GUARDA

E chi dice la verità, rimanendo fedele a se stessa, senza mandarle a dire, merita soltanto applausi. E fa bene a rispondere per le rime a chi la insulta.

Stefano Mauri

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie