Bar SportNotizie flashsocietà

Mister Allegri, un capitano che non abbandona mai la nave – VIDEO

Mister Massimiliano Allegri ha dimostrato ancora una volta di essere un capitano che non abbandona mai la nave.

Cesare Prandelli e la penalizzazione della Juve: ”Faceva plusvalenze da sola?” – GUARDA

Mondo Sport Pallone da Calcio Cucito F.C. Juventus, Size 5, 410 g, Prodotto Ufficiale, Colore Bianco/Nero, 13640blank

 

Prime Student, gli sconti e i vantaggi di Amazon riservati solo agli Studenti – GUARDA

allegri

Tiene la squadra insieme nonostante la penalizzazione e la classifica, con il tifo contro e nei momenti più difficili, come certamente è quello attuale.

Troppe critiche si stanno affacciando sulla panchina. E troppe voci su un avvicendamento. Non sarebbe meglio pensare ad un direttore sportivo e a qualche acquisto capace di tamponare le falle?

JUVENTUS, FINO ALLA FINE: Le 100 partite più belle degli ultimi 50 anni – GUARDA

Juventus Sedia Gaming

 

La mia analisi nel video. Buona visione.

Antonio Cassano: “Chi sbaglia paga, ma non può essere stata solo la Juve a sbagliare“ – GUARDA

Maglia Juv Juventu Calcio Replica Ufficiale AUTORIZZATA Home BIANCONERA Adulto E Bambino Personalizzata Personalizzabile 2022/2023 Chiesa VLAHOVIC di Maria Pogba Bremer BONUCCI

 

Stefano Mauri 

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie