Bar SportNotizie flashSocial Star

Gianluca Vialli, a Londra i funerali del fuoriclasse italiano

Collega e amico, l’ex difensore Riccardo Ferri ricorda StradiVialli

(continua dopo la pubblicità)

Lunedì a Londra, in forma privata a Londra si terranno i funerali di Gianluca Vialli. Così ha deciso la sua famiglia.

Amico e collega di Luca, Riccardo Ferri, ex difensore e attuale team manager dell’Inter, così ha ricordato il bomber: “Ci sentivamo per gli auguri o quando c’era un evento, anche personale, da ricordare. Luca ha scritto l’ultima volta il 27 novembre per il compleanno del Mancio. Il 22 dicembre, quando c’è stato quello dello zio Bergomi, è rimasto in silenzio e lì abbiamo capito…”. 

gianluca vialli

Perché non intitolare lo stadio di Cremona a Gianluca Vialli? – GUARDA

Al Corriere dello Sport, Ferri ha quindi svelato così un retroscena straziante sugli ultimi mesi di vita di Gianluca Vialli. Un silenzio che ha fatto rumore in un gruppo whatsapp denominato “Notti Magiche” di cui fanno parte tutti i protagonisti della Nazionale a Italia 90.

100 Fatti Incredibili Sul Calcio – GUARDA

gianluca vialli

Al Corriere della Sera l’ex difensore dell’Inter ha inoltre spiegato: “Sono in ritiro con l’Inter, però il cuore e la mente vanno sempre a Luca. Ho cercato per tutto il giorno di stare lontano dalla televisione senza riuscirci. Ci mancherà, mancherà al calcio italiano. Rivedendo l’abbraccio forte e spontaneo con Mancini non ho potuto fare a meno di commuovermi. Voleva portare le figlie all’altare, ma sono certo che alle sue ragazze avrà lasciato in eredità grandi insegnamenti. Non è vero che la morte è uguale per tutti. A me resteranno il suo sorriso e un pezzo di vita passata insieme”

Stefano Mauri 

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie