Bar SportItaliaNotizie flashsocietà

Gianluca Vialli lotta contro la malattia tra speranza e apprensione

Intanto la madre e un fratello sono rientrati a Cremona dopo aver fatto visita all’ ex bomber

(continua dopo la pubblicità)

Sono quindi rientrati a Cremona la mamma e uno dei fratelli di Gianluca Vialli dopo la visita a Londra per stare accanto all’ex attaccante di Cremonese, Sampdoria, Juventus e Chelsea, ricoverato in una clinica di Londra.

Gianluca Vialli: “Sospendo i miei impegni per affrontare meglio la malattia “ – GUARDA

Gianluca Vialli

La notizia e’ trapelata dal capoluogo lombardo e farebbe pensare che le condizioni del capo delegazione della Nazionale possano essere stazionarie. L’87enne mamma Maria Teresa e il fratello Nino erano giunti nella capitale inglese sabato scorso.

Fedez, la telefonata di Vialli alla vigilia dell’operazione e la prima colazione dell’artista – GUARDA

Vialli e’ malato di tumore al pancreas dal 2017 e negli ultimi giorni ha annunciato che doveva sottoporsi a nuove cure per contrastare una sopraggiunta fase acuta della grave malattia con la quale convive e lotta…

Stefano Mauri 

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie