Notizie flashSocial Starsocietà

Ilary Blasi, che sensuale il suo saluto all’estate!

A breve la showgirl e l’ex compagno Francesco Totti discuteranno i dettagli della separazione

(continua dopo la pubblicità)

“Goodbye summer” è il saluto via social di Ilary Blasi, da tempo in vacanza, dopo essersi lasciata col marito Francesco Totti

 

“Goodbye summer” è il saluto via social di Ilary Blasi, da tempo in vacanza, dopo essersi lasciata col marito Francesco Totti, a quest’estate di ripartenza che se ne va. E la showgirl, ha appunto pensato bene di chiudere in bellezza, le ferie, con uno scatto in bianco e nero che la ritrae quasi senza veli in tutto il suo splendore. E la rete, neanche a dirlo, è’ andata in fibrillazione.

ilary blasi
Non mancano, sempre via Instagram, altre immagini sensuali di Ilary, questo mentre Totti ha scelto un profilo basso senza squilli internet.

In quel di Sabaudia dove è stato in vacanza coi figli tuttavia, cronisti ed esperti di gossip avrebbero visto il Capitano mitico della Roma nei pressi della vicina casa dove, l’altrettanto bellissima Noemi Bocchi, sua presunta fiamma, (pure lei) avrebbe svacanzato nel Circeo.

ilary blasi


Inavvertitamente… a breve Francesco Totti e Ilary Blasi si incontreranno, coi rispettivi legali, per decidere come separarsi. C’è poi l’attesa per capire dove e con chi, pubblicamente, gli ex innamorati parleranno per dire la loro sulla fine del grande amore che li ha visti felici protagonisti.

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie