Notizie flashSocial Starsocietà

Chiara Ferragni, dopo il party per il suo compleanno, giorni di lavoro in Sicilia

L’Influencer di Cremona non perde un colpo e promuove sull’isola la linea dei suoi occhiali

(continua dopo la pubblicità)

Chiara Ferragni ha compiuto 35 anni ed è tornata in Sicilia come aveva già fatto per il suo matrimonio. Questa volta ha organizzato una festa spalmata in più giorni, con il marito Fedez (in splendida forma dopo il recente intervento chirurgico), i due figli Vittoria e Leone, gli amici e la famiglia.

“Fedez facci fallire”: l’augurio speciale di “Quelli di Taffo” al rapper operato a Milano – GUARDA

blank
Clicca sulla foto e vai alla cover di Chiara Ferragni

Fedez, la telefonata di Vialli alla vigilia dell’operazione e la prima colazione dell’artista – GUARDA

Per ogni singolo invitato un piccolo “compitino”: annotare le impressioni, le sensazioni e le emozioni di viaggio su un’esclusiva agenda personalizzata.

chiara ferragni

Dopo la festa dello scorso weekend Chiara Ferragni è stata al Verdura Golf Resort di Sciacca, ma nei giorni precedenti era stata ospite a Villa Igiea a Palermo. Entrambe le strutture sono della Rocco Forte Hotels.

Chiara Ferragni

Ma se a Villa Igiea si è dedicata alla famiglia e agli amici, con un party super glamour, tre torte e piatti curati da chef stellati, a Sciacca Chiara Ferragni è andata soprattutto per lavoro, per realizzare uno shooting fotografico dedicato alla promozione della sua nuova linea di occhiali da sole caratterizzata dall’inconfondibile marchio con l’occhio azzurro. 

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)
I nostri ebook blank
(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie