Culturesocietà

#donnecheleggonoledonne evento a sostegno del Racconto al femminile

(continua dopo la pubblicità)

“Per percorrere e raccontare le storie delle donne, tutte anche quelle invisibili, oggi bisogna partire
per un viaggio e portare con sé cuore e mente liberi da catene “social”, “culturali ” e politiche.
Avere buoni compagni di viaggio che camminino insieme e condividono finalità e direzione. Grazie
dunque al parternariato e al cammino intrapreso a fianco e in collaborazione con Le città delle
donne e con la Provincia di Piacenza. RadioRaccontiamoci vuole creare una community per dare
VOCE alla cultura che può dunque diventare condivisione, comunicazione, e fare informazione. “
Il Presidente di Epikurea Aps Simona Tonini e Il Dott. Roberto Provenzanno Forti di
RadioRaccontiamoci Aps ideatori di #donnecheleggonoledonne spiegano che l’intento dell’evento
performance del 26 aprile tenutosi presso l’Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano
era quello di creare la consapevolezza che bisogna costruire insieme passo dopo passo una
narrazione femminile della storia da oggi al futuro. Gli interventi degli ospiti della kermess di
RACCONTI AL FEMMINILE hanno toccato a 360° gli aspetti del femminile di oggi e ieri. Le
donne che amano la forza delle donne e si fanno tessitrici di relazioni (Nadia Bragalini), Le tre età
della donna, il dipinto di Klimt e la suggestione sulla vita delle donne e le sue fasi della consigliera
Giulia Monteleone; la necessità nonostante tutto di avere sogni e obbiettivi nella storia di Lidia Poet
primo avvocato donna a noi portato dalla narrazione dell’assessore Federica Sgorbati; il monologo
SHARON portato dal vivo da Ilaria Guglielmetti giovane attrice e interprete del dramma
dell’omicidio efferato di Sharon Tate, donna e madre; le ragazze di Chezactor che hanno arricchito
l’evento estratti di racconti femminili; Giusy Cafari Panico la sua donna che aspetta, e la necessità
oggi di riconoscere il valore del lavoro quotidiano delle donne anche in senso economico; la
mistificazione di una storia come quella di Matilde di Canossa, raccontata da Enrica Bardetti, donna
molto più importante e decisiva, più di ciò che ci tramandarono, questo grazie agli studi di Chiara
Frugoni medievalista illustre non citata nella letteratura critica; i racconti raccolti da Epikurea e
trasformati in podcast da radioraccontiamoci ( 100 racconti progetto audioantologia primaledonne
su spotify) delle donne madri delle Comunità Luna Stellata e Stella del mattino de La RICERCA
ONLUS, i passiletti ( tra cui “le donne e il sale “ proiettato durante la serata), proiezione e raccolta
(presente sul canale Youtube RadioARccontiamoci ediZIoni digitali) dei contributi di quanti
hanno partecipato ad un cammino raccontato da piedi che camminano e voci che raccontano,
trasformato in un video artistico, e sagome di cartone sparse tra il pubblico molte senza volto a
ricordare le donne invisibili a cui #donnecheleggonoledonne vuole continuare a dare voce. Il
progetto continua e dunque la racconta dei racconti. L’appuntamento è stato introdotto e chiuso
dalle parole di Isa Maggi Presidente di Le città delle donne Nazionale a Piacenza rappresentata da
Nadia Bragalini che rende onore a una città Piacenza tra le primissime che ha aperto loro le porte.
In conclusione Un abbraccio a tutte le donne” in guerra” che da sole portano in grembo e
in braccio il futuro: i figli “
Questo il finale del Presidente Simona Tonini di donnecheleggonoledonne
Tutto l’evento è visionabile sui canali social di Radio Raccontiamoci fb e YouTube
info@radioraccontiamoci.net per chi vuole aggiungersi a una community che insieme a Le città
delle donne e a tutti e a tutte le associazioni che vorranno unirsi porterà avanti nuovi progetti di
narrazione femminile
26 aprile ore 18 presso Auditorium Fondazione Piacenza e Vigevano

(continua dopo la pubblicità)

RadioRaccontiamoci - S.Tonini e R. Forti

RadioRaccontiamoci: mentre tutti urlano noi raccontiamo! Il primo web magazine scritto da voi, letto da noi e ascoltato da tutti! Il luogo ideale per i narratori e gli ascoltatori, per conoscere e farsi conoscere. Per presentare il Tuo libro, per dare voce ai racconti delle Donne, per far conoscere la Tua associazione e i progetti sociali. Per trasmettere esperienze che con RadioRaccontiamoci diventano SapereSociale , Partecipa alla nostra community, invita gli amici sul web magazine, creiamo insieme una cultura più libera e partecipata. Aggregati, segui le Rubriche, falle girare e contattaci per pubblicare in podcast, creare la tua rubrica e collaborare con noi. info@radioraccontiamoci.net o whatsapp al 3713343761 RadioRaccontiamoci è un progetto di Epikurea Aps Entra nella nostra Community Scarica la app su Googleplay RadioRaccontiamoci Buon Ascolto! -- SE VUOI AIUTARCI DONA ATTRAVERSO PAYPAL https://bit.ly/2wAjUvT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Adblock Detected

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie