MusicaNotizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Wanda Nara, sensualissima e … come mamma l’ha fatta, lancia “Ibiza”. E i social esplodono

E il marito Mauro Icardi, un peccato non giochi in Italia, apprezza tra i primi lo scatto audace

Wanda Nara

ha “spaccato” Instagram, come racconta La gazzetta dello Sport On Line, con la pubblicazione del video clip della sua nuova canzone, Ibiza. Nel filmato si vede un breve spezzone in cui la moglie del calciatore Mauro Icardi (nonché sua procuratrice) appare completamente senza vestiti, come mamma l’ha fatta, comodamente sdraiata in un prato verde.

blank

La showgirl argentina ha accompagnato la pubblicazione con questa didascalia: “Abbiamo registrato questa canzone l’anno scorso pensando a questa estate europea e si chiama Ibiza. Wanda x negro dub. Prossimamente”. Poi ha aggiunto, rivolgendosi al compagno: “Ti piace copiarmi amore mio?”. E il marito, l’ex calciatore dell’Inter Mauro Icardi, tra i primi a commentare ha scritto: “Ho già perso”, in risposta al testo della canzone in cui la 37enne canta “Chi si innamora perde”. Ad aprile scorso la coppia aveva lanciato una canzone insieme dal titolo Amor verdadero, che va ad aggiungersi agli altri brani cantati dall’ex vincitrice di Ballando con le stelle. Comunque è un vero peccato che un bomber come Maurito non giochi in Italia, no?

Stefano Mauri

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie