MusicaNotizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Emma Marrone: “Il problema del sistema è che adesso vogliono arrivare tutti primi subito”

'Souvenir', l'ultimo album della Regina del Pop va alla grande. E nuove canzoni sono in arrivo

(continua dopo la pubblicità)
(continua dopo la pubblicità)

Reduce dal Festival di Sanremo con “Apnea” (disco d’oro), Emma Marrone è stata ospite della prima puntata di Radio2 Live Unplugged con Ema Stokholma e Gino Castaldo nei giorni scorsi. Tra i vari temi trattati nella chiacchierata, la cantautrice si è soffermata sul tema degli alti e bassi di una carriera: “Prima di essere artisti siamo persone e io non mi sono mai nascosta, anche quando le cose non stavano andando per niente bene per far capire ai ragazzi che a volte le cose non vanno come ce le immaginiamo. Questo non ci deve far perdere di vista la nostra strada, semplicemente non ha girato bene la ruota. La vita è piena di rischi ma anche di avventure incredibili da vivere. Il problema del sistema è che adesso vogliono arrivare tutti primi subito: ci vorrebbe un’educazione al fallimento perché serve per capire come crescere”.

blank

In attesa di ritrovarla a novembre sul palco dei Palasport di Milano (11 novembre), Roma (14 novembre) e Bari (17 novembre), quest’estate (da giugno) Emma sarà in tour nei principali festival italiani. Intanto, mentre il suo ultimo, atteso album ‘Souvenir’ va alla grandissima, Emma Marrone sta lavorando a nuove canzoni e, tra la fine della primavera e l’inizio dell’estate, mah … forse potrebbe uscire un suo pezzo estivo. Andrà davvero così?

Stefano Mauri

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie