Notizie flashSocial Starsocietà

Chiara Ferragni: “Sono stata zitta per troppo tempo. Ora parlo e spiego”

L’influencer di Cremona è tornata sui social

(continua dopo la pubblicità)
(continua dopo la pubblicità)

“Sono stata zitta per troppo tempo. Ora penso sia importante parlare e spiegare”. Con questo post, pubblicato sulle sue storie di Instagram Chiara Ferragni ha interrotto il silenzio social delle ultime ora, linkando l’intervista rilasciata al Corriere della Sera nella quale ripercorre il ‘caso Balocco’ e parla degli ultimi tre mesi di critiche e vicende giudiziarie. Tra un post e l’altro sul tema poi posta un video in cui balla con il figlio Leo davanti alla tv in pigiama con il sottofondo di Gangnam Style e Sonic, le passioni del bambino. Per dare probabilmente un sentore di normalità in un periodo che di normale – tra cause per il pandoro gate e la crisi con il marito Fedez – non ha nulla. Chiara Ferragni ha inventato un modo di comunicare. E da dire ha davvero tanto ancora.

Stefano Mauri

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie