Bar SportNotizie flashSocial Starsocietà

Il toccante messaggio di Gianluca Vialli, ai suoi ex compagni della Juve, poche settimane prima di morire

Marcello Lippi, ospite da Fabio Fazio per presentare il suo docufilm, ha svelato il commovente video

(continua dopo la pubblicità)
(continua dopo la pubblicità)

E’ stata trasmessa in televisione, un’anteprima del docufilm ‘Adesso vinco io – Marcello Lippi’, col toccante videomessaggio di Vialli, poco prima della sua morte nel gennaio 2023, che tutti ha commosso.

blank

E’ accaduto domenica scorsa 18 febbraio, con Marcello Lippi, ospite di Fabio Fazio a ‘Che Tempo Che Fa’, sul Nove per presentare attraverso alcuni brevi filmati, tratti appunto del suo docufilm.

blank

Uno in particolare, con protagonista Gianluca Vialli (assente giustificato, alla reunion alla quale avrebbe dovuto partecipare, se non fosse stato per le sue precarie condizioni di salute, che nemmeno due mesi dopo lo avrebbero portato via per sempre) da Cremona ha toccato e commosso i telespettatori. Nel filmato trasmesso in tv si vede Vialli in collegamento video durante un incontro tra Marcello Lippi e gli ex giocatori della sua Juventus: “Ciao ragazzi come va, mi dispiace non essere con voi a festeggiare, ma sono con voi con lo spirito. E’ un po’ che non ci vediamo ma il filo che ci unisce è sempre lo stesso. Abbiamo condiviso tante cose insieme, vi ho fatto vincere una Champions. Vi abbraccio tutti con tantissimo affetto, abbraccio soprattutto il mio Messia e non ti dimenticherò mai, spero che anche tu non ti dimentichi di me“.

Stefano Mauri

Quando i lettori comprano attraverso i link Amazon ed altri link di affiliazione presenti sul sito - nei post in cui è presente un prodotto in vendita - Fronte del Blog potrebbe ricevere una commissione, senza però che il prezzo finale per chi acquista subisca alcuna variazione.

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie