MusicaNotizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Chiara Ferragni di nuovo al Festival di Sanremo? Amadeus non le avrebbe chiuso la porta

Il direttore artistico disponibile a riavere all’Ariston l’influencer se lei lo avesse chiesto

(continua dopo la pubblicità)

Amadeus ha deciso che dividerà con Chiara Ferragni la multa di 175mila euro ricevuta dall’Antitrust per la pubblicità occulta a Instagram fatta sul palco di Sanremo lo scorso anno. A svelarlo lo stesso conduttore durante la conferenza stampa di Sanremo di giovedì 8 febbraio. Ecco a domanda, cosa ha risposto il conduttore : “La multa? Non l’ho ancora pagata, devo dividerla con Chiara Ferragni”.

amadeus

L’influencer di Cremona nuovamente al Festival di Sanremo? Il momento polemico relativo all’influencer, beh è arrivato venerdì 9 in conferenza stampa, attraverso una domanda di Enrico Lucci dalla quale il direttore artistico non si è fatto trovare impreparato.

Chiara Ferragni
Instagram/@amadeusonoio

“Se Chiara Ferragni mi avesse chiesto di venire al Festival per spiegare le sue ragioni sui casi che la riguardano, glielo avrei permesso”.

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie