MusicaNotizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Emma Marrone lancia il suo Sanremo in ‘Apnea’: “Vi lascerò senza fiato”

L’artista salentina deduca il suo ritorno all’Ariston alla famiglia e ai fan

(continua dopo la pubblicità)

Emma Marrone quindi è tornata al Festival di Sanremo, ecco il suo post in merito: “Saliro’ sul palco dell’Ariston per la prima vera prova. Farò del mio meglio perché questo festival è per la mia famiglia e per la mia gente. Per tutti quelli che ci sono sempre stati nonostante tutto. Per chi mi ha accarezzato l’anima e mi ha accolta e capita, per tutto l’amore che ci siamo dati. Vi lascerò senza fiato. Sarà un dolce e lungo bacio. Vi amo belli mie”.

blank
La cantante tra l’altro ha condiviso una foto dei suoi genitori a un suo concerto, insieme ai fan che la appaludivano e cantavano insieme a lei le sue canzoni.

Tra i vari “in bocca al lupo” e “auguri” da parte dei colleghi e amici nel mondo dello spettacolo, come Anna Tatangelo e Alessia Marcuzzi. C’è una gran voglia di Festival, soprattutto c’è voglia di Emma Marrone e ‘Apnea’.

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie