MusicaNotizie flashSocial StarsocietàSpettacolo

Annalisa ha un pezzo ‘Sinceramente’ forte per il Festival di Sanremo 2024

L'artista ligure, in gara con un pezzo scritto anche da Davide Simonetta, carica di energia per il ritorno all'Ariston

(continua dopo la pubblicità)

Annalisa, artista che non ha certo bisogno di presentazioni, tornerà sul palco dell’Ariston con l’inedito ‘Sinceramente’, brano scritto con e per lei da Davide Simonetta da Bagnolo Cremasco, Paolo Antonacci Stefano Tognini.

blank

Ebbene, dopo le prime prove, intervistata dalla Rai, Annalisa Scarrone ha condiviso le sue primissime impressioni: “Direi che è andata molto bene e abbiamo messo tutte le cosine a posto. Molta emozione perché comunque è la prima prova in assoluto di questo pezzo, la prima volta che lo canto dal vivo, la prima volta con l’orchestra. Molto emozionante. La magia che crea è sempre speciale, è anche qualcosa che si costruisce di volta in volta. La prima volta che l’ascolti e lo provi, insieme all’orchestra è diversa dalla seconda, dalla terza, dalla quarta. È qualcosa che sta crescendo. Io sento questa energia e non vedo l’ora di essere sul palco di Sanremo. Il Festival è sempre emozionante, è un vortice per restare in tema del mio disco, un vortice di emozioni, una cosa importantissima. Quindi non è la prima volta per me, ma è sempre un po’ come se lo fosse”. Ebbene, ‘Sinceramente’ è un pezzo molto forte, nelle corde di Annalisa, Pop Star che voleva tirar fuori questa canzone.

blank

Qualche anticipazione sull’atteso ritorno all’Ariston della cantautrice che sta battendo tutti i record? Il testo, carico di significato (Antonacci scrive divinamente) e la voce, coinvolgente, di Annalisa, vedrete trasmetteranno un’emozione intensa al pubblico sanremese. E tra i rumors più intriganti c’è la possibilità di un duetto con Elodie nella serata cover. Ma l’argomento, per ora è avvolto nel mistero.

Stefano Mauri

(continua dopo la pubblicità)

Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Per favore, disattiva il blocco della pubblicità su questo sito, grazie